Ven. 03 Dic. 2021
HomeBreaking NewsPro Sesto, un punto e tanti rimpianti

Pro Sesto, un punto e tanti rimpianti

Pareggio a reti inviolate. Capogna sbaglia un rigore. Non sono mancate le occasioni per vincere la partita

Dopo due sconfitte la Pro Sesto torna a muovere la classifica. Il pareggio a reti inviolate con l’Albino Leffe non soddisfa pienamente la squadra guidata domenica da Mr Di Gioia, che ha preso il posto in panchina di Banchieri, squalificato per un turno: “Abbiamo sbagliato un rigore e altre occasioni per portarla a casa”. “Peccato – ha aggiunto il Mister – perché i ragazzi se la sono sudata e hanno preso poco rispetto a quanto hanno fatto.

La squadra di casa è parsa brillante soprattutto all’inizio del primo e del secondo tempo, mentre il rigore sbagliato da Capogna ha frenato psicologicamente i giocatori sestesi.

I bergamaschi ringraziano l’intervento di Rossi che prima respinge, e poi interviene ancora sulla seconda conclusione di Brentan. Prima del ventesimo Giorgione ci prova dai venticinque metri, ma il suo tentativo è preda di Del Frate.

Nella ripresa occasione bergamasca con Poletti che serve Petrungaro, che però da pochi passi non trova la porta. La Pro Sesto pericolosa in più occasioni, ma non trova la via del gol.

PRO SESTO – ALBINOLEFFE 0-0 (0-0)

PRO SESTO (4-2-3-1) – Del Frate; Giubilato, Pecorini, Caverzasi, Gualdi; Brentan, Gattoni (75’ Buongiorno); Capelli (57’ Ghezzi), Marchesi, Scapuzzi; Capogna (84’ Grandi). (Bagheria, Maldini, Marzupio, Lucarelli, Motta, Ferrero, Silba). All. Di Gioia (Banchieri squal.).

ALBINOLEFFE (3-5-2) – Rossi; Gusu, Marchetti, Miculi; Petrungaro, Giorgione, Nichetti, Piccoli, Poletti; Galeandro, Zoma (57’ Tomaselli). (Facchetti, Michelotti, Doumbia, Munzio, De Felice, Freri, Concas, Angeloni) All. Marcolini.
Arbitro: sig. Zucchetti di Foligno (Toce – Tomasi) – IV ufficiale Sig. Gauzolino.
Recupero: 0’+ 2’

Ammoniti: Giubilato (PS), Caverzasi (PS), Nichetti (A), Galeandro (A).

 

ARTICOLI CORRELATI