Dom. 24 Ott. 2021
HomeBreaking NewsCinisello Balsamo, le atmosfere da Belle Époque in un concerto

Cinisello Balsamo, le atmosfere da Belle Époque in un concerto

L'appuntamento è in programma venerdì 27 agosto presso il cortile d'onore di Villa Ghirlanda

Agosto in città? Nessun problema perché non mancano le iniziative per trascorrere una serata piacevolmente. E’ il caso dell’appuntamento di venerdì 27 agosto, ore 21, presso il cortile d’onore di Villa Ghirlanda a Cinisello Balsamo. In programma il concerto dal titolo NEI SALOTTI DELLA BELLE ÉPOQUE con, protagonisti, due giovani di talento come Daniele Fasani, al pianoforte, e Laura Celeghin, al violino.

L’evento è a cura di Cinifabrique e Xsquì, con la collaborazione del Comune di Cinisello Balsamo. Si tratta di concerto da camera per pianoforte e violino alla riscoperta della leggerezza e dell’euforia della musica della Belle Époque.

Un cenno agli artisti. Daniele Fasani è nato a Milano nel dicembre 1994. A nove anni viene ammesso al Coro delle voci bianche del Teatro alla Scala, dove rimane fino al 2008. Nel 2004 inizia gli studi di pianoforte. Nel Giugno 2018 consegue, con il massimo dei voti e la lode, la Laurea di II Livello in Pianoforte (indirizzo interpretativo) presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Donizetti” di Bergamo. Attualmente studia sotto la guida della Maestra Maria Grazia Bellocchio, nonché alla Scuola di Musica di Fiesole con la famosa concertista Elisso Virsaladze.

Lara Celeghin è nata ad Aschaffenburg, in Baviera, nel 1999. Nel 2018 viene ammessa al triennio di violino al Conservatorio B. Marcello di Venezia con il M° S.Zanchetta; si trasferisce successivamente a Cremona per completare gli studi con la Professoressa Laura Gorna. Nel 2015, durante uno scambio culturale negli Stati Uniti, vince la selezione per far parte della “All State Orchestra” come primo violino di fila. Nel 2016 viene scelta per far parte del progetto “Music Improves the World”, come componente di un’orchestra internazionale con sede a Corfú. Dall’ottobre 2018 fa stabilmente parte come primo violino del Quartetto Del Giglio, con il quale si è esibita in numerosi concerti e vinto concorsi.

Prenotazione obbligatoria telefonando al n. 02 66 023 504

E’ obbligatorio presentare il green pass all’ingresso per poter assistere al concerto.

In caso di maltempo il concerto sarà rinviato a data da definirsi.

ARTICOLI CORRELATI