Gio. 23 Set. 2021
HomeBreaking NewsCinisello Balsamo, Centro di Formazione Professionale CIOFS FP. Al via il nuovo...

Cinisello Balsamo, Centro di Formazione Professionale CIOFS FP. Al via il nuovo corso per tecnici del settore agroalimentare e della ristorazione

Il nuovo percorso formerà un Tecnico capace di operare per la valorizzazione e la promozione dei prodotti tipici del territorio. Sarà in grado di selezionare, preparare, presentare e promuovere le eccellenze gastronomiche, realizzare eventi promozionali anche attraverso il digital marketing, curare gli approvvigionamenti, calcolare il food-cost

C’è aria di novità al Centro di Formazione Professionale CIOFS FP di Cinisello Balsamo!

L’offerta formativa si amplia offrendo un nuovo percorso di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS): “Tecniche di progettazione e realizzazione di processi artigianali e di trasformazione agroalimentare con produzioni tipiche del territorio e della tradizione enogastronomica – Tecniche per l’innovazione e la sostenibilità dei processi di produzione nel settore enogastronomico”.

Il corso prevede la formazione di un Tecnico in grado di operare per la valorizzazione e la promozione dei prodotti tipici del territorio. Sarà in grado di selezionare, preparare, presentare e promuovere le eccellenze gastronomiche, realizzare eventi promozionali anche attraverso il digital marketing, curare gli approvvigionamenti, calcolare il food-cost.

A chi si rivolge il corso

Si rivolge ai giovani di età fino ai 29 anni in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado, diploma professionale (IeFP IV anno), oppure dell’ammissione al quarto anno del percorso liceale.

Ha la durata annuale di 1000 ore di formazioni di cui 500 in aziende del territorio.  Le ore di formazione si svolgeranno presso il CIOFS Mazzarello di Cinisello Balsamo. In particolare saranno operativi i rinnovati laboratori d’arte bianca di panificazione e di pasticceria con macchine nuove, maggiormente produttive, predisposte per un consumo inferiore di energia, con funzionamento controllato da sistemi digitali. Gli allievi avranno così l’opportunità di sperimentare già in laboratorio l’utilizzo delle nuove tecnologie applicate al settore, sperimentando l’utilità e l’efficacia di regolare automaticamente la produzione, analizzare in tempo reale i dati e il processo di lavoro, ottimizzare acquisti e gestione di ordini, anche attraverso unità di apprendimento basate su commesse reali.

I formatori sono professionisti del settore provenienti da aziende del territorio

Una nuova opportunità offerta ai quei ragazzi che hanno voglia di continuare a formarsi nel settore agroalimentare e della ristorazione e di sperimentarsi sempre più nel mondo del lavoro: i formatori del corso infatti sono prevalentemente professionisti del settore, provenienti da aziende del territorio.

Al termine del percorso gli allievi conseguiranno la certificazione di specializzazione tecnica superiore.

Per ricevere informazioni dettagliate è possibile contattare la segreteria del Centro di Formazione: segreteria_cinisello@ciofslombardia.it

 

 

ARTICOLI CORRELATI