Mer. 27 Ott. 2021
HomeBreaking NewsSPECIALE ESTATE. In arrivo il Festival Pionieri in Agricola: musica, cultura, cibo...

SPECIALE ESTATE. In arrivo il Festival Pionieri in Agricola: musica, cultura, cibo e birra fresca

Il 25 luglio Pastasciutta dei fratelli Cervi

Dal 15 al 21 luglio 2021, il Festival Pionieri in Agricola torna ad animare i giardini di via Mariani 11 a Cinisello Balsamo. Per il terzo anno consecutivo, i volontari del Circolo Arci La Quercia propongono un evento fatto di musica e attività culturali, accompagnati da cibo e birra fresca.

Pionieri in Agricola
Pionieri in Agricola

“Al centro, come sempre, – come recita il comunicato degli organizzatori –  il desiderio di creare spazi e momenti di aggregazione per giovani e meno giovani e, soprattutto, la voglia di tornare a incontrarsi (rigorosamente all’aperto) dopo questi lunghi mesi di distanziamento sociale. Il coinvolgimento delle realtà del territorio e la preziosa presenza di nuovi volontari che, insieme a quelli più “affezionati”, supportano l’associazione nella gestione del festival, hanno permesso di arricchire la programmazione dell’evento, adattandolo a bambini, giovani e adulti.

“Si sottolinea inoltre – aggiungono gli organizzatori – che l’iniziativa si realizza grazie al sostegno della Cooperativa Agricola e di UniAbita, oltre alla collaborazione con le associazioni GayMinOut, Slow Food, ANPI, e Soci Coop e Arci Agorà”.

Il programma di “Pionieri in Agricola” 

La cucina del festival aprirà i battenti giovedì 15 luglio alle 19.00, per rifocillare mente e corpo in attesa dei concerti a partire dalle 21.00. Si iniziacon il dj set del leggendario duo Gabrawearsprada direttamente dal circolo Agorà.

Venerdì 16 sarà la volta dell’urban folk dei Sesto Marelli, mentre sabato 17 ci sarà un doppio appuntamento: il cantautorato di Pierfrau aprirà il concerto ska-punk dei Crushed Cans. Domenica 18 sarà all’insegna del ritmo grazie al dj set di Missin Red, preceduto da Ely and the prophet Jama. La musica proseguirà anche durante la settimana con Godot, The Outskirt’s Vi.Be, Dried Tomatoes e Disband.

La programmazione culturale, invece, mirerà alla promozione dei diritti, dell’inclusione e del superamento degli stereotipi, attraverso i racconti da una parte, e lo sport dall’altra.

Giovedì 15 luglio alle 18.30, l’associazione GayMinOut porterà a Pionieri 2021 i “Libri Parlanti”, un momento in cui i protagonisti di storie di discriminazione e resilienza condivideranno la loro esperienza con il pubblico, in un’atmosfera di ascolto e rispetto.

Sabato e domenica pomeriggio, a partire dalle 16.30, le attività per i più piccoli (sempre accompagnate dalla merenda): il 17, LadySoccer ASD proporrà un allenamento di calcio aperto esclusivamente a bambine e ragazze dai 6 ai 13 anni, per “raccontare” loro che la parità di genere è una sfida che si gioca anche sul campo sportivo; il 18 luglio, invece, la
drag queen Muffin si dedicherà alla lettura di fiabe che raccontano, in maniera divertente, i diversi modi di essere che ci sono nel mondo.

La Pastasciutta dei Fratelli Cervi il 25 luglio

Non mancheranno momenti di riflessione e approfondimento, rinfrescati da un aperitivo: il laboratorio di sabato 17 luglio “Parliamo di Filosofia”, in cui si verrà guidati in una riflessione sul tema del rapporto tra uomo e ambiente, tra “artificiale” e “naturale”; mercoledì 21, in occasione dei primi 10 anni di UniAbita il dibattito “Città accoglienti:
abitare nel futuro”, in cui si presenteranno che promuovono modi sostenibili di vivere nelle aree urbane, prima del concerto di Altre di B. Venerdì 16, invece, la presentazione del libro “Ma quale vacanza d’Egitto?”, in cui il leader del gruppo Vallanzaska racconta la storia auto-biografica di una vacanza sul Mar Rosso finita male. Chi arriverà stremato da un anno di lavoro intenso potrà attrezzarsi di conoscenze utili nell’ambito del massaggio
olistico, con un workshop di autotrattamento condotto da Na.Nalù, alle 19.00 di martedì 20 luglio; prima di spedirvi in vacanza e di darvi appuntamento all’anno prossimo.

L’attività di ristorazione continuerà, inoltre, dal 22 al 24 luglio nell’ambito della Festa d’Estate 2021 organizzata dalla Cooperativa Agricola e, con la sola somministrazione di bevande, il 25 luglio durante la consueta Pastasciutta dei fratelli Cervi.

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI