SALA Assicurazioni sharebot_monza
sharebot_monza
Cinifabrique PROFESSIONE CASA RESIDENZA DEL SOLE PROMO DAL 7/09 MC DONALD\\\\\\\'S DAL 19 FEBBRAIO UNIABITA DAL 23/10/2020 NORDMILANOAMBIENTE AMF - FARMACIE COMUNALI ANFFAS

Nordmilano24

News

 Breaking News

Cinisello Balsamo, oltraggio alla targa di Norma Cossetto. Anche la condanna di NOI con l’ITALIA:”Un gesto figlio di ignoranza storica”

Cinisello Balsamo, oltraggio alla targa di Norma Cossetto. Anche la condanna di NOI con l’ITALIA:”Un gesto figlio di ignoranza storica”
febbraio 16
08:55 2021

Quello scoperto ieri nel giardino dedicato ai Martiri delle Foibe è stato un vero e proprio oltraggio arrivato a pochi giorni dalla celebrazione  della Giornata del Ricordo. La targa in memoria di Norma Cossetto è stata coperta con un cartello offensivo che recita: “Giardino martiri dell’occupazione nazifascista in Jugoslavia”, con la firma di Tito.

Dopo la netta condanna del sindaco Giacomo Ghilardi – “c’è ancora qualcuno che continua a negare i fatti” – , si registrano altre prese di posizione. Così NOI con l’ITALIA Cinisello Balsamo. “Si condanna il vile gesto compiuto da ignoti al cartello ‘Giardino martiri delle foibe – Norma Cossetto’. Questo gesto è figlio di ignoranza storica oltre che irrispettoso degli italiani morti infoibati ed esuli. Continueremo il cammino per una sempre maggiore conoscenza e divulgazione di quanto accaduto in quelle terre e restato nell’oblio per troppi anni.

Cinisello Balsamo, oltraggio alla targa di Norma Cossetto. Anche la condanna di NOI con l’ITALIA:”Un gesto figlio di ignoranza storica” - overview

Sommario: la condanna all'oltraggio a Norma Cossetto

Tags
Share

Autore

Redazione

Redazione

Nordmilano24.it è il portale d'informazione di riferimento per il territorio della fascia nord di Milano

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube