AMF - FARMACIE COMUNALI 1 PROFESSIONE CASA Cinifabrique PROMO DAL 7/09 UNIABITA DAL 23/10/2020 RESIDENZA DEL SOLE ANFFAS sharebot_monza
sharebot_monza

Nordmilano24

News

Sesto San Giovanni, a carico del Comune il contributo di solidarietà delle associazioni sportive

Sesto San Giovanni, a carico del Comune il contributo di solidarietà delle associazioni sportive
dicembre 14
11:29 2020

SESTO SAN GIOVANNI Sarà il Comune a farsi carico dell’intero importo del contributo di solidarietà, che ammonta a 23mila euro, esonerando dal pagamento le associazioni sportive. Lo ha reso noto il sindaco Roberto Di Stefano che ha indirizzato loro una lettera per comunicare la notizia, come segno della vicinanza da parte dell’amministrazione alle società attive sul territorio.

“Dallo scorso febbraio le associazioni sportive sono in forti difficoltà a causa delle restrizioni decise dai dpcm del governo – spiega il primo cittadino – e a ciò si è aggiunto per la stagione 2019-2020 un aumento delle tariffe per l’uso delle palestre da parte di Città Metropolitana”. La conseguenza si è tradotta in un aumento anche dell’importo del contributo di solidarietà che le associazioni sestesi pagano ogni anno, passato da 16.600 euro a quasi 23.000 euro. “Pertanto ci è sembrato doveroso intervenire a copertura dell’intero importo, con la speranza che il prima possibile possano tornare ad allenarsi e a riprendere i propri campionati con ancora più determinazione”, conclude Di Stefano.

Sebbene il monte ore di utilizzo da parte delle associazioni sportive sestesi delle palestre di Città Metropolitana sia diminuito a causa dell’emergenza Covid, il contributo di solidarietà è salito a 23.000 euro per 1.957 ore di utilizzo, rispetto ai 16.653 euro per 2.566 ore della stagione 2018-2019. Tale incremento è l’effetto dell’aumento delle tariffe da parte di Città Metropolitana per la stagione 2019-2020.

Un esempio è quello della palestra dell’Istituto Spinelli, passata da 22,59 euro all’ora a 30,88 euro all’ora. Di conseguenza, queste maggiori spese hanno determinato un raddoppio del contributo di solidarietà da applicare alle società sportive sestesi, passato da un euro all’ora a 2,16 euro all’ora. Pertanto le società sportive che utilizzano le palestre comunali, a seguito di questi aumenti, dovrebbero pagare una quota oraria pari a 2,16, addirittura più alta della tariffa media oraria per l’utilizzo delle palestre che si attesta a 1,81 euro.

Oltre a sgravare le associazioni sportive che utilizzano le palestre comunali dal pagamento dei quasi 23.000 euro complessivi e a ricalcolare le tariffe sulla base delle ore di effettivo utilizzo, il Comune di Sesto San Giovanni ha deciso di erogare lo stesso contributo di solidarietà alle associazioni sestesi che hanno usato le palestre di Città Metropolitana durante la scorsa stagione, attraverso il fondo per l’esercizio delle funzioni degli Enti Locali.

 

Sesto San Giovanni, a carico del Comune il contributo di solidarietà delle associazioni sportive - overview

Sommario: Sesto San Giovanni, a carico del Comune il contributo di solidarietà delle associazioni sportive

Share

Autore

Micol Mule

Micol Mule

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube