Mer. 17 Apr. 2024
HomeBressoMilano, molotov e petardi in Corso Buenos Aires per protestare contro le...

Milano, molotov e petardi in Corso Buenos Aires per protestare contro le norme anti Covid

[textmarker color=”E63631″] MILANO [/textmarker] Monta la protesta in tutta Italia dopo l’ultima stretta legata al Dpcm che prevede, tra l’altro la chiusura dei locali dopo le 18 e lo stop a palestre e attività sportive a anche Milano è stata interessata dai disordini. Un centinaio di manifestanti sono scesi in piazza per protestare contro le norme anti Covid imposte dal governo nel nuovo Dpcm in vigore da oggi. Il corteo non autorizzato partito da piazzale Loreto ha raggiunto corso Buenos Aires e si è diretto verso il centro.

Secondo quanto riportato dall’Agenzia Ansa le forze dell’ordine hanno lanciato i lacrimogeni contro i manifestanti che stavano a loro volta lanciando pietre e bottiglie davanti alla sede della Regione Lombardia, in via Melchiorre Gioia, con l’obiettivo di disperdere i partecipanti del  corteo.  Un poliziotto è stato ferito, sembra in maniera  non grave, davanti alla Stazione Centrale di Milano: è stato colpito da un oggetto, forse una bottiglia ed è stato soccorso per essere medicato.

I manifestanti, poi,  si sono sparpagliati nelle vie limitrofe a Corso Buenos Aires.

ARTICOLI CORRELATI