Ven. 03 Dic. 2021
HomeAttualitàSesto San Giovanni, lite in famiglia finisce in aggressione

Sesto San Giovanni, lite in famiglia finisce in aggressione

[textmarker color=”E63631″] SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] Ha rischiato di trasformarsi in tragedia una lite in famiglia avvenuta poco dopo la mezzanotte di ieri a Sesto San Giovanni. Un normale diverbio tra conviventi che pian piano è degenerato in aggressione nei confronti di una giovane donna, una 22enne di origine peruviana, vittima di violenza da parte del compagno 20enne, anch’egli sudamericano, che l’ha ripetutamente colpita al volto durante il litigio.

Nel corso della colluttazione, richiamato dalle urla della donna, è intervenuto un terzo uomo, connazionale della giovane, per cercare di sedare il litigio e prestare i primi soccorsi, ritrovandosi anch’egli coinvolto nell’aggressione. Il compagno della donna si è infatti avventato sul giovane sferrandogli una coltellata che l’ha colpito al volto, all’altezza dell’arcata sopraccigliare.

Sul posto sono immediatamente giunti i soccorsi e i militari dell’Arma dei Carabinieri della sezione radiomobile, che hanno tratto in arresto per lesioni personali aggravate e maltrattamenti in famiglia l’aggressore, ora in attesa di processo per direttissima.

La donna, trasportata in codice verde all’ospedale Bassini di Cinisello Balsamo, non ha fortunatamente riportato gravi lesioni ed è stata dimessa con una prognosi di 8 giorni, mentre il giovane accorso in aiuto e ferito al volto è stato medicato alla Multimedica e dimesso con una prognosi di 10 giorni.

ARTICOLI CORRELATI