PROFESSIONE CASA Cinifabrique AMF - FARMACIE COMUNALI 1 PROMO DAL 7/09 SALA ASSICURAZIONI sharebot_monza
sharebot_monza
NMA feb2018 MCDONALD\'S
MCDONALD\'S
ANFFAS FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE

Nordmilano24

News

Cormano, #KahooTiAmoInsieme prima di riprendere il nuovo anno scolastico

Cormano, #KahooTiAmoInsieme prima di riprendere il nuovo anno scolastico
settembre 03
11:45 2020

CORMANO – A pochi giorni dall’inizio del nuovo anno scolastico, cosa c’è di meglio se non un ripasso generale delle proprie conoscenze insieme agli amici? E se poi fosse anche divertente, il gioco è fatto. Succede a Cormano, dove i ragazzi della fascia d’età compresa tra i 12 e i 17 anni sono invitati a partecipare a un evento innovativo – #KahooTiAmoInsieme – nel quale dovranno cimentarsi in una sfida a quiz tramite l’app Kahoot! e dare prova delle loro conoscenze su vari fronti.

La serata di gioco, organizzata dall’assessorato ai giovani in collaborazione con gli animatori della comunità pastorale “Visitazione di Maria Vergine” e il comitato Soci Coop di Cormano, è in calendario per il prossimo 12 settembre alle ore 18 all’interno del parco don Manzoni, una location scelta per consentire il massimo rispetto delle norme sul distanziamento ed evitare assembramenti.

Sarà una serata di divertimento, ma alla base della decisione di organizzare un evento interamente dedicato ai ragazzi ci sono radici più profonde: “Nasce dalla presa di coscienza di una problematica che è stata segnalata in alcuni documenti, tra cui quello del Comitato Tecnico Scientifico, relativa ai comportamenti dei giovani dopo il lockdown – spiega l’assessore alle Politiche giovanili, Daniela Manzulli – tendono sempre di più a rimanere in casa, a non socializzare, hanno paura e utilizzano esclusivamente il cellulare per interagire con gli altri, vivendo solo le realtà social, e in questo contesto il comune di Cormano ha voluto dare un segnale”.  La novità di questa iniziativa consiste nell’utilizzo dell’app #Kahoo!: “Una volta scaricata il telefono non è più il mezzo sul quale concentrare la propria attenzione – prosegue l’assessore – ma diventa solo un semplice strumento, un telecomando con il quale attribuire la risposta corretta”.

La sfida a quiz sarà a squadre di massimo 3 componenti, che si cimenteranno su diversi argomenti spaziando dalla storia all’attualità, passando per musica e sport. In palio 3 abbonamenti mensili per palestra/acqua/corsi offerti da SportActive, gestore della piscina di Cormano. Al termine della serata, che vedrà anche un dj set organizzato dagli educatori dell’oratorio – autori anche delle domande del quizzone – aperitivo per tutti offerto dalla Coop Cormano, rigorosamente non a buffet ma al tavolo e servito in monoporzioni nel rispetto delle norme anti- Covid. Per partecipare è necessario iscriversi inviando un messaggio whatsapp al numero 333 8159738 che riporti il nome e l’indicazione “Under” (per ragazzi dai 12 ai 14 anni) oppure “Over” (se dai 15 ai 17) entro e non oltre le ore 23.59 di giovedì 10 settembre. Nel caso di iscrizione di squadra, oltre a nome ed età di ciascun componente, è necessario scrivere anche il nome della formazione.

“Abbiamo fatto qualcosa che coinvolgesse nonostante le difficoltà e i mille ostacoli – aggiunge Manzulli – Questo è un modo per rilanciare la socialità e le attività e riprendere un po’ di normalità”. L’iniziativa non è isolata e si inserisce all’interno di un percorso che il Comune sta mettendo a punto, progettando una serie di eventi che abbiano a tema i giovani e le loro esigenze di socialità: “L’evento di cui parliamo è una sorta di apripista, una sperimentazione per vedere di captare quella fascia d’età che per il nostro territorio è difficile considerare. È un modo per iniziare a coinvolgerli e vedere la loro reazione – prosegue – Ci sono diverse ipotesi sul tavolo a seconda del feedback che ci restituiranno i ragazzi. Nel caso in cui il riscontro sia positivo inizieremo una serie di incontri sulla falsariga di quello che inaugureremo la prossima settimana, perché significa che lo stimolo è la piazza, se invece non dovessimo avere un riscontro positivo, si faranno comunque dei percorsi atti a convogliare i ragazzi per capire quali motivazioni siano alla base della mancata partecipazione”. Una sorta di sondaggio organizzando delle riunioni che siano da collante tra il giovane cittadino e l’Amministrazione: “Sono valutazioni su come agire e reagire, perché la fascia pre adolescenziale e adolescenziale è un’età in cui i ragazzi si sentono un po’ persi, incerti”.

E sull’inizio del nuovo anno scolastico rassicura: “Per quanto riguarda la nostra competenza di Amministrazione tutto quello che c’era da fare sulle strutture è stato fatto, siamo scuri su questo e pronti per ripartire in sicurezza – assicura – Abbiamo provveduto ad effettuare riparazioni ad infiltrazioni, garantito l’agibilità delle aule per assicurare lo svolgimento delle lezioni in presenza”. A Cormano tutti entreranno in classe per svolgere in presenza la didattica: “Non abbiamo divisioni di aule, sono tutte disponibili – conclude – e comunque abbiamo la disponibilità di alternative in caso di necessità”.

 

Cormano, #KahooTiAmoInsieme prima di riprendere il nuovo anno scolastico - overview

Sommario: Cormano, #KahooTiAmoInsieme prima di riprendere il nuovo anno scolastico

Tags
Share

Autore

Micol Mule

Micol Mule

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube