FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE NMA feb2018 PROMO POLASE - FARMACIA RISORGIMENTO ANFFAS Cinifabrique PROFESSIONE CASA SALA ASSICURAZIONI sharebot_monza
sharebot_monza
AMF - FARMACIE COMUNALI 1 MCDONALD\'S
MCDONALD\'S

Nordmilano24

News

Cinisello Balsamo, ecco i vincitori del concorso “La mia città ha occhi nuovi”

Cinisello Balsamo, ecco i vincitori del concorso “La mia città ha occhi nuovi”
maggio 28
15:38 2020

CINISELLO BALSAMO – Tra i 184 studenti coinvolti nel concorso “La mia città ha occhi nuovi” ci sono Rebecca Brozzoni, Matteo Gasparini, Loris Casarotto, Valentina Mininno e Federico Zuo grazie ai quali le loro rispettive classi si sono aggiudicate il podio. Il primo premio in palio, da 1000 euro, è andato alla 4^C della scuola primaria Monte Ortigara, Istituto Comprensivo Buscaglia, il secondo da 300 euro alla 3^ C della secondaria di primo grado Marconi, Istituto comprensivo Garibaldi ed infine il terzo da 200 euro alla 1^E della secondaria di primo grado Sardegna dell’Istituto comprensivo Balilla Paganelli. Con loro anche Gianluca Lacci (3^C scuola secondaria di primo grado Garcia Villas, Ist. Comprensivo Zandonai), Pietro Persic (3^D scuola secondaria di primo grado Anna Frank, Ist. Comprensivo Balilla Paganelli) e Viola Cirisano (5^ C scuola primaria Costa, Ist. Comprensivo Piazza Costa) che hanno ricevuto una menzione speciale per l’elaborato prodotto.

Il Museo di Fotografia Contemporanea, patrocinato dal Comune di Cinisello Balsamo, aveva lanciato lo scorso autunno il concorso di scrittura e immagine “La mia città con occhi nuovi” presso le scuole primarie (4°e 5°anno) e le scuole secondarie di primo e secondo grado cittadine con scadenza a inizio aprile 2020. Il concorso prevedeva un percorso articolato di visite all’interno del Museo e di uscite in esterno nella città, che però hanno dovuto fare i conti con le difficoltà legate all’emergenza sanitaria. La passione dei docenti e degli stessi giovani partecipanti ha permesso però di superare le incertezze e i disagi della didattica a distanza, portando a termine i 70 elaborati, tra immagini e testi, valutati dal Servizio educativo del Museo. Ieri la premiazione via web alla presenza virtuale di insegnanti, studenti, dirigenti, genitori e assessore alle Politiche educative Gabriella Fumagalli.

“I ragazzi rappresentano la nostra speranza, in mezzo a mille incertezze e difficoltà che questo periodo ci ha messo di fronte, non si sono arresi, proseguendo nell’impegno scolastico con una didattica che ha messo a dura prova tutti”, ha commentato l’assessore Fumagalli. A partire dal progetto “Tra cielo e terra. Il paesaggio lombardo attraverso gli occhi dei Santi”, il concorso letterario e fotografico ha invitato gli studenti a osservare la città da un insolito punto di vista, ovvero gli occhi dei Santi e delle figure religiose che dimorano nelle nicchie e nelle edicole presenti sul territorio di Cinisello Balsamo. Da quegli sguardi, gli studenti sono stati stimolati ad osservare il paesaggio per descrivere un racconto personale e immaginato.

“Partecipando al progetto i ragazzi hanno avuto l’opportunità sia di riflettere sul tema dell’identità, dell’appartenenza al territorio, alla città, sia di immedesimarsi nello sguardo dei santi raffigurati nelle edicole, osservando il paesaggio da un punto di vista insolito e differente – ha concluso l’assessore – Un’esperienza sicuramente arricchente che ha anche permesso di offrire un significato al tempo trascorso nelle nostre case e alle mutate abitudini quotidiane”.

Cinisello Balsamo, ecco i vincitori del concorso “La mia città ha occhi nuovi” - overview

Sommario: Cinisello Balsamo, ecco i vincitori del concorso "La mia città ha occhi nuovi"

Tags
Share

Autore

Micol Mule

Micol Mule

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube