SALA ASSICURAZIONI PROFESSIONE CASA AMF - FARMACIE COMUNALI 1 sharebot_monza
sharebot_monza
NMA feb2018 PROMO POLASE - FARMACIA RISORGIMENTO FA - DISINFEZIONE - SANIFICAZIONE ANFFAS MCDONALD\'S
MCDONALD\'S
Cinifabrique

Nordmilano24

News

Cinisello Balsamo, dimessa l’ultima paziente Covid dalla terapia intensiva del Bassini

Cinisello Balsamo, dimessa l’ultima paziente Covid dalla terapia intensiva del Bassini
maggio 28
16:38 2020

CINISELLO BALSAMO – Per l’ospedale Bassini oggi si chiude un capitolo, a lieto fine. Con il trasferimento in reparto dell’ultima paziente Covid ricoverata in terapia intensiva, nel nosocomio di Cinisello Balsamo comincia a farsi largo la speranza di riprendere al più presto le attività ordinarie lasciandosi l’indelebile traccia di questa pandemia alle spalle.

Maria (nome di fantasia, ndr) è la 71enne che da oggi potrà iniziare gradualmente il suo percorso di recupero verso la completa guarigione, dopo un calvario iniziato il 23 aprile con il ricovero e la diagnosi di Covid, e il trasferimento in terapia intensiva tre giorni dopo per l’aggravarsi delle sue condizioni. Un mese di assistenza, cura e tanta speranza che non ha mai abbandonato tutto il personale medico e infermieristico che si è occupato di lei in quegli interminabili giorni. “Emozionante per tutti noi operatori dimettere Maria dopo una così lunga degenza – racconta Angelo Pezzi, direttore della terapia intensiva del Bassini – Enorme soddisfazione essere riusciti a prenderci cura di lei giorno per giorno e vedere le sue condizioni migliorare”.

Oggi Maria e quei letti del reparto di terapia intensiva ora vuoti sono diventati per tutti un simbolo. Un simbolo della dedizione incondizionata di tutti i professionisti che, a partire dal 21 febbraio scorso, hanno iniziato a trasformare gli spazi e se stessi, le proprie competenze, il proprio stile di vita per scendere sul campo di battaglia e lottare al meglio contro l’agguerrito nemico.

Nel periodo di maggiore affluenza di pazienti Covid, l’ASST Nord Milano è passata da 8 posti letto di terapia intensiva pre-Covid, ripartiti in parti uguali tra l’ospedale di Sesto San Giovani e il Bassini, a 28 unità, di cui 6 a Sesto e 22 a Cinisello. I numeri della pandemia fanno registrare 283 posti letto dedicati ai pazienti Covid nei due ospedali per un totale, aggiornato a ieri, di 626 ricoveri ordinari. Ad oggi sono ancora 62 i ricoverati a causa del virus, di cui la maggior parte, 55, al Bassini.

In questa fase di passaggio sono ancora 6 i posti letto di terapia intensiva dedicati a pazienti Covid che rimangono a supporto dei pazienti ricoverati, in prudente attesa di poter far ripartire le attività ordinarie: “Stiamo ripensando l’organizzazione – conclude il dott. Pezzi – per poter ripartire anche al Bassini con le attività ordinarie ma in modo da garantire, in caso di nuove emergenze, l’allestimento nel giro di 24 ore, di 6 posti letto di terapia intensiva aggiuntivi, che possono diventare 18 in 72 ore, da dedicare a eventuali nuovi pazienti Covid”.

 

Cinisello Balsamo, dimessa l’ultima paziente Covid dalla terapia intensiva del Bassini - overview

Sommario: Cinisello Balsamo, dimessa l'ultima paziente Covid dalla terapia intensiva del Bassini

Tags
Share

Autore

Micol Mule

Micol Mule

Articoli Correlati

COMMENTI

0 Commenti

Non ci sono ancora commenti!

Non ci sono ancora commenti, vuoi aggiungerne uno?

Scrivi commento

Scrivi Commento

La tua E-mail non verrà pubblicata.
*Campi obbligatori *

Newsletter

Leggi l'informativa privacy

SEGUI NORDMILANO24

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
  • YouTube