Mar. 26 Ott. 2021
HomeCinisello BalsamoCinisello Balsamo, Memorial Scirea: Milan in semifinale, bloccata la Juventus

Cinisello Balsamo, Memorial Scirea: Milan in semifinale, bloccata la Juventus

Sala, “il vichingo”

[textmarker color=”E63631″] MEMORIAL GAETANO SCIREA -[/textmarker] – Ieri sera, fra Milan- Sassuolo e Juventus Lazio, c’è stata la cerimonia di commemorazione a Gaetano Scirea, nell’anniversario della sua scomparsa, giusto trent’anni fa. Ci piace immaginarlo a bordo campo a guardare i ragazzi partecipanti al torneo a lui dedicato. Si sarebbe messo in un angolo a scrutare il gioco e a sentire il profumo dell’erba. Perché il modo migliore per ricordarlo è sentirlo ancora vivo, vicino a questi giovanissimi che sono il presente e il futuro di quel calcio sognato anche da Gaetano e partito da un campo dell’oratorio.

Con le gare giocate ieri, nella serata di martedì 4 settembre, il torneo ha le sue quattro semifinaliste: Torino e Atalanta che si fronteggeranno per la prima semifinale e Lazio e Milan per la seconda.

Il Torino è parso una delle squadre più attrezzate del torneo: si è spianato la strada agevolmente battendo il Renate, il Como e un’Inter da cui si sarebbe aspettato qualcosa di più. In evidenza due o tre giocatori, in particolare Ciammaglichella, più volte a segno.

Il Toro se la dovrà vedere con l’Atalanta, squadra forte che possiede un ottimo vivaio giovanile. L’unica pecca della Dea, è di aver perso a sorpresa con la Giana, ma rifacendosi poi con il Piacenza. La partita successiva con la Pro Patria è stata poi una passeggiata. 

Nell’altra semifinale l’ha spuntata la Lazio che supera il girone eliminatorio grazie alla differenza reti ai danni del Brescia con cui ha pareggiato, decisiva è stata dunque la goleada (12 reti), inflitta ai padroni di casa della Serenissima. Nella partita di ieri la squadra di mister Rocchi (ex della Lazio), si è imposta in modo brillante sulla Juve, grazie al gol di Troise. 

Il Milan ha fatto vedere buone cose fino ad ora imponendosi sugli avversari sfoderando gioco e fisicità. In evidenza alcuni elementi, in particolare Narudny e Longhi. La semifinale contro la Lazio sarà un match da non perdere. 

Milan-Sassuolo

Per stasera per la prima semifinale, fra Torino e Atalanta, è annunciato grande spettacolo. Leggermente favorito il “Toro”, ma solo leggermente. 

MILAN-SASSUOLO 2-1
RETI: 13′ Longhi (M), 22′ Petrosino (S), 23′ rig. Longhi (M).
MILAN: Torriani, Casali, Cecotti, Paloschi, Malaspina, Tonon, Nahrudnyy, Nicotra, Longhi, Sala, Benedetti. A disp. Lionetti, Mangiameli, De Bonis, Parmiggiani, Perrucci, Zeroli, Gramignoli, Bartesaghi. All. Bertuzzo.
SASSUOLO: Sacchetti, Fontana, Di Bitonto, Pigati, Fabiani, Deri, Toni, Petrosino, Gasparro, Pivetti, D’Ambrosio. A disp. Merli, Kwakye, Casini, Ravaioli, Parlato, Rovatti, Perini, Moriano. All. Gilioli.

JUVENTUS-LAZIO 0-1
RETE: 20′ Troise (L).
JUVENTUS: Fuscaldo, Miglietta, Marino, Owusu, Cappai, Coppola, Turco, Ngana, Vacca, Anghelè, Pisano. A disp. Motta, Ghibaudo, Boufandar, Tarantola, Aurino, Rossi, Savio, Orlando, Nota. All. Grabbi.
LAZIO: Magro, Casonato, Milani, Nazzaro, Dutu, Petta, Cannatelli, Troise, Brasili, Giubrone, Rossi. A disp. Polidori, Fabris, Iobbi, Polanco Angustia, Di Tommaso, Di Venanzio, Zanchetta, Di Nunzio, Reddavide. All. Rocchi.

Juventus- Lazio

PROGRAMMA E CLASSIFICHE

RISULTATI PRIMA FASE
1ª GIORNATA (27/8): Albinoleffe-Cremonese 2-1 (E), Piacenza-Giana Erminio 1-0 (D), Torino-Renate 2-1 (B).
2ª GIORNATA (28/8): Sassuolo-FeralpiSalò 5-0 (H), Torino-Como 2-1 (B), Milan-Team Ticino 5-0 (G), Juventus-Albinoleffe 4-1 (E).
3ª GIORNATA (29/8): Parma-Pro Patria 2-3 (C), Brescia-Serenissima 11-0 (F), Juventus-Cremonese 4-0 (E), Novara-Pro Sesto 1-0 (A).
4ª GIORNATA (30/8): Chievo-FeralpiSalò 1-0 (H), Monza-Pro Patria 2-1 (C), Atalanta-Giana Erminio 1-2 (D), Lecco-Team Ticino 0-0 (G).
5ª GIORNATA (31/8): Renate-Como 3-0 (B), Atalanta-Piacenza 2-0 (D), Lazio-Serenissima 12-0 (F), Inter-Pro Sesto 3-2 (A).
6ª GIORNATA (1/9): Sassuolo-Chievo 3-1 (H), Monza-Parma 0-1 (C), Lazio-Brescia 1-1 (F), Inter-Novara 0-0 (A), Milan-Lecco 5-1 (G).

CLASSIFICHE PRIMA FASE
GIRONE A: Inter 4, Novara 4, Pro Sesto 0.
GIRONE B: Torino 6, Renate 3, Como 0.
GIRONE C: Pro Patria 3, Parma 3, Monza 3.
GIRONE D: Atalanta 3, Giana Erminio 3, Piacenza 3.
GIRONE E: Juventus 6, Albinoleffe 3, Cremonese 0.
GIRONE F: Lazio 4, Brescia 4, Serenissima 0.
GIRONE G: Milan 6, Lecco 1, Team Ticino 1.
GIRONE H: Sassuolo 6, Chievo 3, FeralpiSalò 0.

FASE FINALE
Quarti di finale (2/9)INTER – TORINO 1-2PRO PATRIA – ATALANTA 0-5.
Quarti di finale (3/9)JUVENTUS – LAZIO 0-1MILAN – SASSUOLO 2-1.
Semifinali (4/9)TORINO – ATALANTA ore 20:30, LAZIO – MILAN ore 21:45.
Finali (5/9): ore 19:45 e 21:00.

CLASSIFICA MARCATORI
4 RETI: Rossi (Lazio), Nahrudnyy e Longhi (Milan).
3 RETI: Dossi (Brescia), Bruno (Sassuolo), Benedetti (Milan), Ciammaglichella (Torino).
2 RETI: Malanchini (Albinoleffe), Vacca (Juventus), Orlandi e Tomaselli (Brescia), Catani (Pro Patria), Zanchetta e Di Nunzio (Lazio), Esposito (Inter), Garnero (Chievo), Marconi (Parma), Guerrini, Cenetti e Ferraroli (Atalanta).
1 RETE: Ricci (Cremonese), Cabella (Piacenza), Bovi C., Ghibellini, Parazzini e Lisco (Renate), Biliboc, Jarre e Tahiri (Torino), Rovati, Perini, Moriano, Vittoriani, Okojie e Petrosino (Sassuolo), De Nuccio (Como), Casali (Milan), Anghelè, Turco, Rossi, Aurino, Rutigliano e Orlando (Juventus), Balestra (Albinoleffe), Tamborini e Giamberini (Pro Patria), Fontana (Parma), Bodini, Nuamah, Grossi, Pandini e Lorini (Brescia), Rodolfo Masera (Novara), Colombo e Infantino (Monza), Manzoni e Ronchi (Giana Erminio), Palestra e Donzelli (Atalanta), Dutu, Brasili, Di Venanzio, Reddavide, Giubrone e Troise (Lazio), Bordoni e Chiesa (Inter), Scaravilli e Meriggi (Pro Sesto).

ARTICOLI CORRELATI