Mar. 25 Gen. 2022
HomeCinisello BalsamoComprava droga sul dark web. Cinisellese fermat ocn dosi di Fentanyl

Comprava droga sul dark web. Cinisellese fermat ocn dosi di Fentanyl

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Un cinisellese di 44 anni è stato arrestato dai carabinieri di Milano per traffico di stupefacenti: comprava sul dark web il Fentanyl, un oppioide per uso medico che può diventare una droga killer se usato impropriamenteSi tratta di una droga che ha effetti 100 volte più potenti della morfina e 25 volte più potente dell’eroina. L’indagine della seconda sezione del nucleo investigativo dei militari di Milano è partita da un avvertimento arrivato dal Canada: la polizia canadese (Royal Canadian Mountain Police, le cosiddette “giubbe rosse”, ndr.) ha infatti bloccato un mese fa due spedizioni postali sospette all’aeroporto di Vancouver, una destinata alla Svizzera, e una indirizzata all’Italia. Questa conteneva 1,3 grammi di Fentanyl, il potente oppioide, che viene venduto in forma pura e polverosa sul dark web; mentre nell’uso ospedaliero viene composto in medicinali come principio attivo analgesico, le versioni illegali possono risultare mortali: basta inalarne 25 microgrammi per morire. I carabinieri dell’antidroga milanese si sono quindi fatti arrivare il pacchetto contenente la polverina killer, si sono travestiti da postini e lo hanno recapitato al 44enne. In casa sua a Cinisello hanno  trovato una farmacia illegale: oltre 330 compresse di oppioidi di vario genere, alcuni sconosciuti, comprati su internet e 8 chili e mezzo tra marijuana e hashish. Con appena 1,3 grammi di Fentanyl, il 44enne sarebbe riuscito a ricavarne 2mila dosi. L’arrestato e’ stato portato in carcere a Monza.

ARTICOLI CORRELATI