Sab. 26 Nov. 2022
HomeAttualitàPiù di 23 anni gratis al servizio di Sesto: "Ora cerco eredi"

Più di 23 anni gratis al servizio di Sesto: “Ora cerco eredi”

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – La storia di Franco Arriciati è una di quelle che ricordano al mondo che il volontariato rimane sempre una parte fondamentale della società.

Per oltre due decenni ha curato gratuitamente il verde di piazza Primo Maggio, ma oggi è venuto il momento di cedere il testimone: “Andavo all’estero per lavoro e ogni volta che tornavo a Sesto soffrivo nel vedere lo stato di abbandono della piazza della stazione.  Sono sestese dalla nascita e mi sento molto responsabile per la mia città. Un giorno su un giornalino locale ho letto che il Comune offriva la possibilità di adottare le aiuole, mi sono canditato subito e sono stato accettato. Nella piazza c’era di tutto: lavatrici, divani, bottiglie, siringhe, topi enormi. Con un gruppo di amici abbiamo ripulito la piazza da tutta la spazzatura accumulata e dalla montagna di rovi. Poi abbiamo iniziato a piantare alberelli che con il tempo sono diventati altissimi. In tutto 100 alberi! E tanti altri ne vorrei piantare“.

Da qui l’appello ad altri sestesi, affinché il suo lavoro degli ultimi 23 anni non resti senza futuro: “Sono invecchiato, faccio sempre più fatica, ma nonostante tutto continuo a piantare alberelli gratis nella piazza. Adesso cerco eredi, spero che qualcuno mi possa aiutare. Fatevi avanti!“.

ARTICOLI CORRELATI