Gio. 01 Dic. 2022
HomeCronacaCusano: due cacciaviti e una chiave inglese in tasca. Fermata e denunciata...

Cusano: due cacciaviti e una chiave inglese in tasca. Fermata e denunciata dai carabinieri

[textmarker color=”E63631″]CUSANO MILANINO[/textmarker] – I carabinieri di Cusano Milanino hanno denunciato a piede libero, per il possesso di attrezzi atti allo scasso, una ragazza di 24 anni, nomade, originaria di Asti ma domiciliata in un campo della provincia di Milano.

La giovane è stata fermata dai militari giovedì sera, intorno alle 22, lungo viale Matteotti. Insieme al fratello minore, si aggirava intorno ad alcune auto parcheggiate. I carabinieri, insospettiti, hanno deciso di fermare la coppia e controllarla: in tasca alla donna sono stati trovati due grossi cacciaviti e una chiave inglese.

I due sono stati portati in caserma e la ragazza è stata denunciata perché i militari hanno ritenuto plausibile che quegli attrezzi potevano essere utilizzati per compiere qualche furto con scasso dalle auto in sosta.

ARTICOLI CORRELATI