Dom. 05 Dic. 2021
HomeAttualitàCologno Monzese: torna il sostegno all'affitto. Ecco come accedere ai fondi

Cologno Monzese: torna il sostegno all’affitto. Ecco come accedere ai fondi

[textmarker color=”E63631″]COLOGNO MONZESE[/textmarker] – Il Comune di Cologno Monzese rilancia le misure di sostegno all’affitto per i cittadini in difficoltà. “Grazie, infatti, ai contributi previsti dalla misura 4 della D.G.R. 606/2018, integrati con i residui degli interventi regionali di contenimento dell’emergenza abitativa 2017, per un ammontare complessivo di circa 28.000 euro, i nuclei familiari colognesi residenti in affitto sul libero mercato, in alloggi in godimento o presso servizi abitativi sociali, potranno richiedere un contributo a sostegno, per il caso comprovato che la spesa per la locazione rappresenti un onere eccessivo”, dicono dal Municipio.

La misura è riservata a famiglie i cui redditi derivino esclusivamente da pensione da lavoro, vecchiaia od anzianità, oppure ai casi di particolare vulnerabilità. Il contributo massimo previsto per ciascun alloggio è stabilito in 1.500 euro, che verranno erogati direttamente a favore del proprietario che si impegni a non aumentare il canone di affitto per i successivi dodici mesi, o a rinnovare alle stesse condizioni il contrato eventualmente in scadenza. Le domande, compilate sui modelli reperibili sul sito comunale www.comune.colognomonzese.mi.it, dovranno essere consegnate al protocollo del Comune, fino al 30 novembre 2019 salvo esaurimento del budget di finanziamento previsto.

Il sindaco Rocchi sottolinea “l’importanza di una misura che, grazie all’attenzione di Regione Lombardia, consente al Comune di proseguire nella propria attività di sostegno rispetto a soggetti e nuclei familiari particolarmente deboli, come quelli destinatari di questo aiuto. La chiarezza dei requisiti individua situazioni particolarmente delicate rispetto alle quali intervenire, in linea con la nostra preoccupazione di riuscire a tutelare prima di tutto persone che sono vittime di gravissime difficoltà”.

ARTICOLI CORRELATI