Sab. 16 Ott. 2021
HomeCormanoRho-Monza, i cantieri rischiano di fermarsi. La denuncia della Lega

Rho-Monza, i cantieri rischiano di fermarsi. La denuncia della Lega

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – “Vogliamo evitare che il completamento della Rho-Monza di Milano diventi un remake della Salerno-Reggio Calabria. L’ipotesi di risoluzione del contratto di appalto per i lotti 1 e 2, che riguardano i Comuni di Bollate, Novate, Cormano e Paderno Dugnano, è una minaccia seria e preoccupante. Per questo abbiamo chiesto al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di fare tutto il possibile per scongiurare questa ipotesi”.
Lo affermano in una nota i deputati della Lega Fabio Massimo Boniardi e Fabrizio Cecchetti, vicepresidente del Gruppo Lega alla Camera, che hanno presentato in proposito un’interrogazione al ministro Toninelli. “Parliamo di un’opera estremamente urgente e già in ritardo di tre anni: non possiamo permetterci – sottolineano gli esponenti leghisti – che il cronoprogramma subisca ulteriori intoppi. I cittadini hanno già subito disagi a sufficienza nell’attraversamento dei Comuni coinvolti per la chiusura di numerosi collegamenti stradali locali e gli inevitabili ingorghi. Non vogliamo che l’opera resti un’incompiuta per colpa della burocrazia”.

 

ARTICOLI CORRELATI