Gio. 25 Lug. 2024
HomeAttualitàPaderno, una via a Giorgio Almirante? Anpi si oppone

Paderno, una via a Giorgio Almirante? Anpi si oppone

[textmarker color=”E63631″]PADERNO DUGNANO[/textmarker] – No all’intitolazione di una via a Giorgio Almirante a Paderno Dugnano. Lo dicono i portavoce della sezione locale di Anpi: “In completa linea con il dettato costituzionale, facendo propria la ‘questione democratica’ del nostro Comune e del nostro Paese, a seguito della mancata approvazione dell’ordine del giorno sul rispetto dei valori della Costituzione repubblicana ed antifascista, venuta a conoscenza altresì della volontà dell’amministrazione padernese di intitolare una via a Giorgio Almirante, che fu tra i firmatari nel 1938 del Manifesto della razza e nel 1944 del decreto di pena di morte per i partigiani e molto altro, dichiara sin d’ora che seguirà tutte le azioni democratiche necessarie affinché si ripristini sul nostro Comune il rispetto della nostra Costituzione”.

La nota diffusa dall’associazione dei partigiani continua: “Estremamente preoccupata delle continue esternazioni ‘no limits’ che inneggiano al fascismo, richiama tutte le componenti democratiche presenti in consiglio comunale a fare chiarezza sulla proposta ed esorta i cittadini a tenere alta la vigilanza democratica”.

ARTICOLI CORRELATI