Dom. 02 Ott. 2022
HomeAttualità"Rimandata" la tranvia Milano-Seregno. E Bresso vuole abbandonare il progetto

“Rimandata” la tranvia Milano-Seregno. E Bresso vuole abbandonare il progetto

[textmarker color=”E63631″]BRESSO[/textmarker] – Slitta ancora la data di partenza dei lavori per la realizzazione della nuova tranvia Milano-Seregno, che passa da Bresso, Cormano, Cusano Milanino, Paderno Dugnano. Ad annunciarlo è il quotidiano Il Giorno: “I lavori scatteranno tra agosto e settembre dell’anno prossimo, se l’iter progettuale dovesse concludersi in tempo”, si legge sul quotidiano.

Sulle colonne de Il Giorno si legge che il sindaco Simone Cairo l’ha saputo partecipando a un tavolo tecnico a Milano: “Le tempistiche sono più che mai realistiche, visto che tra gennaio e marzo sono previste alcune conferenze di servizi con a tema il progetto definitivo”.

La giunta Cairo però non è d’accordo: “Bresso sarà divisa in due dalla tranvia. Sono previsti pochi parcheggi di sosta, poco verde e non ci sarà una pista ciclabile”, le dichiarazioni della giunta di Bresso riportate da Il Giorno. Due anni e mezzo di cantieri: a tanto “ammonterebbe” il periodo dei lavori. Altro dato valutato negativamente dagli amministratori bressesi.

Cairo si è sempre detto contrario al progetto. Nei prossimi giorni la giunta bressese proporrà a Città Metropolitana e ai Comuni di abbandonare il progetto: Cairo vorrebbe reinvestire i fondi destinati alla tranvia nelle scuole del territorio.

ARTICOLI CORRELATI