Mer. 26 Gen. 2022
HomeAttualitàSesto, al via il piano per eliminare le barriere architettoniche

Sesto, al via il piano per eliminare le barriere architettoniche

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Il Comune di Sesto San Giovanni lavora per abolire le barriere architettoniche.

La giunta comunale ha deliberato la nomina dei referenti, l’individuazione del gruppo di lavoro, le indicazioni per la redazione del primo lotto operativo e l’approvazione del logo per il P.E.B.A – Piano di eliminazione delle barriere architettoniche.

La struttura tecnica, facente capo al Servizio Infrastrutture e Reti, ha svolto un lavoro approfondito di analisi e rilievo delle barriere presenti nei quartieri Rondò, Torretta, Rondinella, Baraggia, Restellone. Secondo quanto comunicato dal Municipio, quest’area della città sarà  oggetto dei lavori da finanziare nel 2019, con gli appositi fondi destinati all’abbattimento delle barriere architettoniche.

Avevo promesso l’approvazione del primo lotto di lavori del Peba entro fine ottobre – commenta l’Assessore all’urbanistica Antonio Lamiranda – e così è stato. Il 2019 sarà un anno di svolta anche su questo tema“. Alle sue parole fanno eco quelle del sindaco, Roberto Di Stefano: “Siamo soddisfatti di continuare questo percorso – commenta il Sindaco Roberto Di Stefano – mantenendo un’attenzione reale su un tema rilevante e sentito dai cittadini. Andiamo avanti con il nostro piano operativo, con un’analisi approfondita delle varie necessità nei quartieri, con l’intenzione di partire il prima possibile con gli interventi“.

ARTICOLI CORRELATI