Ven. 03 Dic. 2021
HomeCinisello BalsamoCinisello, la giunta replica al Pd: "Valorizzare le associazioni è nostra priorità"

Cinisello, la giunta replica al Pd: “Valorizzare le associazioni è nostra priorità”

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – La decisione della maggioranza del consiglio comunale di Cinisello Balsamo di non votare un ordine del giorno presentato dal centro sinistra, con l’obiettivo di semplificare il processo di organizzazione di eventi pubblici per le piccole associazioni locali, aveva scatenato le polemiche del Pd e della lista Cinisello Balsamo Civica.

Ora arriva la replica della giunta. “La minoranza sta sollevando un falso problema in merito al rapporto con le associazioni, favorire la loro crescita e le loro attività è tra i nostri obiettivi, tanto che è stato istituito un assessorato dedicato proprio al terzo Settore”, dice l’assessore al Terzo Settore Riccardo Visentin, all’indomani del voto contrario all’ordine del giorno presentato dal Partito Democratico e da Cinisello Balsamo Civica.

La richiesta della minoranza prevedeva di individuare luoghi e format per eventi così da agevolare le realtà cittadine nell’organizzazione di iniziative sul territorio. A motivare la scelta è il vicesindaco e assessore al Commercio Giuseppe Berlino: “Riteniamo che predeterminare modalità e luoghi non lasci vera libertà di azione alle associazioni. Infatti, fatta eccezione per pochi eventi che si ripetono con cadenza periodica, le realtà presenti sul territorio propongono iniziative sempre nuove e diversificate, le cui modalità di svolgimento non possono essere omologate. Inoltre Il nostro desiderio è che tutti i quartieri della città, dal centro alle periferie, possano essere teatro di iniziative. Quindi definire quali luoghi debbano ospitarli è senza dubbio controproducente, perché rischieremmo di vedere gli eventi concentrati sempre negli stessi luoghi. Che poi non ci stia a cuore il destino delle realtà o associazioni è un’affermazione che possiamo smentire ricordando le iniziative che in questi primi mesi abbiamo già messo in campo grazie alla loro collaborazione”.

 

ARTICOLI CORRELATI