Mar. 05 Lug. 2022
HomeAttualitàLegionella, nuovo caso. Questa volta riguarda Cinisello e Bresso

Legionella, nuovo caso. Questa volta riguarda Cinisello e Bresso

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Nuovo caso di legionella, ma non si tratterebbe di un bressese. Lunedì mattina una persona è stata ricoverata all’Ospedale Bassini di Cinisello Balsamo per legionella, ma il suo caso – spiegano da Regione Lombardia – non avrebbe a che fare con quanto successo a Bresso.

“Ad oggi nessun nuovo caso di legionella è riconducibile a Bresso e quindi – hanno sottolineato dalla Regione – i 52 casi registrati rimangono invariati. Il paziente ricoverato stamattina all’Ospedale Bassini di Cinisello Balsamo, che svolge attività lavorativa anche presso il comune di Bresso, non è stato ricondotto ai casi in oggetto in quanto l’indagine epidemiologica ha confermato, per ora, una incompatibilità temporale tra l’inizio dei sintomi e l’ultimo accesso a Bresso. Quest’ultimo caso fa parte quindi fino a prova contraria, dei circa 300 casi che ogni anno si verificano in ATS”.

L’attività di controllo del laboratorio di Prevenzione dell’ATS Città Metropolitana di Milano, in base agli ultimi aggiornamenti, ha raccolto 585 campioni da 51 abitazioni e 46 siti sensibili. Al momento risultano positivi 6 abitazioni e 6 siti sensibili. Ma non è stata ancora trovata la causa dell’infezione.

ARTICOLI CORRELATI