Mer. 10 Ago. 2022
HomeBressoLegionella, salgono a 2 i morti a Bresso

Legionella, salgono a 2 i morti a Bresso

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – E’ salito a due il bilancio dei morti e a 17 i casi di contagio da legionella a Bresso e nel Nordmilano. Si è così aggravato in modo impensabile l’allarme nel milanese. Le complicanze causate dal batterio sono state letali per due anziani di 94 anni, un uomo e una donna, per i quali l’infezione si è unita a condizioni fisiche già delicate.

L’uomo era deceduto domenica, la donna nella notte tra lunedì e martedì. Entrambi i decessi si sono registrati all’ospedale Bassini di Cinisello.

Le autorità locali continuano a seguire la situazione con grande attenzione e sollecitando la collaborazione dei cittadini e delle figure locali, quali medici di famiglia e amministratori di condominio. Il Comune, con il sindaco Simone Cairo, ha attivato una task force con i tecnici di Ats. In un tavolo di lavoro con gli amministratori dei condomini si sono concordati gli interventi di sanificazione e bonifica necessari. Inoltre ha stilato un decalogo di comportamento per i cittadini.

Per venerdì sono attesi i risultati delle analisi sanitarie, condotti dal dipartimento di igiene e prevenzione sanitaria della Ats della Città metropolitana di Milano. Il consorzio dell’Acqua potabile ha già campionato 13 diversi punti della città, ma con esito negativo rispetto alla presenza del batterio.

ARTICOLI CORRELATI