Sab. 01 Ott. 2022
HomeCinisello BalsamoCinisello, ritrovato il cadavere di un uomo che era stato ucciso nel...

Cinisello, ritrovato il cadavere di un uomo che era stato ucciso nel 2012

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Gli investigatori della squadra mobile di Como hanno ritrovato le ossa di un uomo ucciso e seppellito nel seminterrato di una palazzina di Cinisello Balsamo, in via Della Pila.

Il cadavere è di Antonio Deiana, 36 anni, scomparso 6 anni fa da Villa Guardia, in provincia di Como, “sulla cui fine era stata fatta ogni genere di ipotesi, senza mai riuscire a dare un seguito ai sospetti man mano presi in considerazione”, si legge sul quotidiano Il Giorno.

Gli investigatori sono giunti a risolvere l’enigma e quindi a trovare il corpo dell’uomo ma anche a incastrare il presunto autore del suo omicidio. È stato fermato L. S., 47 anni, “residente nella stessa palazzina dove il 20 luglio del 2012 avrebbe accoltellato Deiana, per poi scavare una fossa in quello stesso seminterrato che lo ha tenuto nascosto finora”, si legge sempre su Il Giorno.

CLICCATE QUI PER LEGGERE TUTTA LA NOTIZIA

ARTICOLI CORRELATI