Sab. 15 Giu. 2024
HomeAttualitàCarta d'identità elettronica: copie difettose anche nel Nordmilano

Carta d’identità elettronica: copie difettose anche nel Nordmilano

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – “In questi giorni è stata recapitata a 860 residenti di Cinisello Balsamo una lettera, da parte del Ministero dell’Interno e del Poligrafico e Zecca dello Stato, che comunica una anomalia sulla carta d’identità elettronica. Queste carte presentano un difetto nel chip che riporta una data di emissione diversa da quella correttamente stampata sul fronte del documento”. L’avviso compare sul sito del Comune di Cinisello Balsamo ma anche sui portali di altre amministrazioni del Nordmilano: in pratica sono state distribuite alcune carte difettose.

“L’anomalia potrebbe comportare problemi per chi dovrà utilizzare la carta d’identità per viaggi all’estero anche se i competenti uffici di frontiera sono stati avvisati. Gli uffici anagrafici sono pronti a sostituire gratuitamente la carta di identità ma si chiede ai cittadini, che non si recheranno all’estero nei mesi estivi, di richiederne la sostituzione da ottobre per evitare inutili code”, si legge sempre sul sito comunale di Cinisello.

“Come precisato nella lettera il difetto, attribuibile ad un errore del sistema informatico gestito dal Poligrafico e Zecca dello Stato e non dal Comune, è di lieve entità e irrilevante per la validità e l’utilizzo della Cie. Chi nei prossimi giorni si recherà all’estero e vorrà richiedere la sostituzione della Cie potrà recarsi allo Sportello Polifunzionale negli orari di apertura, portando con sé una foto tessera”, continua l’avviso.

Per verificare che la carta di identità abbia tutti i dati corretti è possibile consultare il sito del Ministero dell’interno.

ARTICOLI CORRELATI