Sab. 16 Ott. 2021
HomeAttualitàSciopero Trenord: sarà un venerdì nero?

Sciopero Trenord: sarà un venerdì nero?

[textmarker color=”E63631″]LOMBARDIA[/textmarker] – Oggi, venerdì 6 luglio, è previsto uno sciopero indetto dalle organizzazioni sindacali Orsa Ferrovie e Cub: i lavoratori di Trenord potrebbero incrociare le braccia dalle 9 alle 17.

Pertanto il servizio Regionale, Suburbano, Aeroportuale, così come la lunga percorrenza di Trenord, potrebbe subire ritardi, variazioni e/o cancellazioni. Viaggeranno regolarmente i treni in partenza prima delle 9 con arrivo a destinazione finale entro le 10.

“Lo sciopero è stato proclamato dopo un duro scontro tra azienda e lavoratori. Trenord, infatti, aveva messo nel mirino assenze e permessi per malattia dei dipendenti, causa – secondo la società – di circa cinquanta soppressioni al giorno. Così i dirigenti avevano deciso di convocare i lavoratori con più assenze negli ultimi tre anni, scatenando la rabbia dei sindacati e la proclamazione dello sciopero in difesa dei diritti dei lavoratori”, si legge su Repubblica.it.

ARTICOLI CORRELATI