Ven. 09 Dic. 2022
HomeAttualitàAutovelox Fulvio Testi: ricorsi vinti, multe annullate

Autovelox Fulvio Testi: ricorsi vinti, multe annullate

[textmarker color=”E63631″]MILANO[/textmarker] – La notizia sta facendo il giro di Milano e hinterland. E interessa anche molti cittadini del Nordmilano che sono stati pizzicati dal “famigerato” autovelox che è stato installato su viale Fulvio Testi, a Milano, all’altezza dell’incrocio con viale Ca’ Granda.

Un automobilista è riuscito a vincere il ricorso e a farsi annullare 15 multe. Sì, per 15 volte era stato colto in fallo, per eccesso di velocità, dalle telecamere meneghine. Assistito dal Codacons, l’uomo ha fatto ricorso davanti al Giudice di Pace ed è riuscito a farsi annullare tutte le contravvenzioni. Le infrazioni erano avvenute nel primo mese di esercizio dell’autovelox, entrato in funzione il 15 dicembre 2017. L’ammontare delle sanzioni superava i 2mila euro.

Una notizia che fa seguito a quella dell’annullamento di altre contravvenzioni che pesavano su un altro automobilista meneghino. Che a sua volta si era giocato la carta del Giudice di Pace. Il Comune di Milano non si era difeso e quindi aveva perso: e così le contravvenzioni sono state annullate. Queste storie da un lato fanno tirare un sospiro di sollievo ai tanti cittadini che hanno scelto di rivolgersi al Giudice di Pace facendo ricorso: dall’altro lato spinge altri automobilisti a scegliere questa strada.

 

ARTICOLI CORRELATI