Gio. 18 Ago. 2022
HomeCronacaBullo arrestato a Cusano, la preoccupazione del sindaco

Bullo arrestato a Cusano, la preoccupazione del sindaco

[textmarker color=”E63631″]CUSANO MILANINO[/textmarker] – Dopo l’arresto di un 16enne cusanese, ex allievo dell’istituto professionale cittadino, in seguito a episodi di bullismo molto gravi avvenuti a scuola a danno di almeno due compagni di classe, il sindaco Lorenzo Gaiani ha espresso la sua preoccupazione. L’articolo di cronaca è pubblicato qui.

“Al di là della questione giudiziaria, che non è di mia competenza, ritengo necessario fare appello a tutte le agenzie educative, ai genitori e ai docenti per vigilare contro l’insorgere di questi fenomeni, purtroppo assai diffusi – ha detto il primo cittadino -. Il Comune è disponibile a fare la sua parte per la costruzione di un’alleanza educativa finalizzata a far crescere nelle giovani generazioni il rispetto di se stessi e degli altri. È una sfida per il futuro di tutti noi”.

ARTICOLI CORRELATI