Lun. 27 Mag. 2024
HomeIn evidenzaOlimpiadi: Matteo Rizzo incanta ma l'Italia è quarta sul ghiaccio di Pyeongchang

Olimpiadi: Matteo Rizzo incanta ma l’Italia è quarta sul ghiaccio di Pyeongchang

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Migliaia di sestesi hanno seguito con trepidazione la gara a squadre di pattinaggio di figura sul ghiaccio alle Olimpiadi invernali in corso a Pyeongchang. In pista è sceso il sestese Matteo Rizzo che ha incantato e stupito.

“Matteo Rizzo compie un altro mezzo miracolo: il suo quarto posto, davanti al giapponese Tanaka, va oltre le aspettative. Il 19enne milanese – sempre più una realtà – conferma un gran temperamento e, con un programma sostanzialmente pulito, merita 156.11 punti, a un soffio dal personale. Soprattutto, in una prova vinta dal canadese Chan sul russo Kolyada, resta a una sola lunghezza dallo statunitense Rippon. L’Italia, a due gare dal termine, è a sue soli punti dagli Stati Uniti e quindi dal podio. E mancano Kostner e Cappellini-Lanotte. Clamoroso”, si legge sulla Gazzetta dello Sport.

Il suo quarto posto non è comunque bastato all’Italia per salire sul podio della gara a squadre. Poteva essere medaglia, lo aveva confessato anche Matteo alla vigilia della partenza per la Corea. Matteo tornerà in pista per il singolo maschile il prossimo 16 febbraio.

ARTICOLI CORRELATI