Sab. 15 Giu. 2024
HomeAttualitàCinisello, gli agenti della polizia locale sono pronti per la pistola

Cinisello, gli agenti della polizia locale sono pronti per la pistola

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Gli agenti della polizia locale di Cinisello Balsamo hanno superato le visite di idoneità (per il rilascio del porto d’armi) e quindi sono pronti per essere armati di pistola. Il 2018 per Cinisello sarà l’anno che passerà alla storia come quello in cui il corpo dei ghisa si è armato. Dopo anni di dibattiti politici, entro le primavera tutti i 60 vigili del comando di via Gozzano avranno la loro pistola.

“Entro il mese di marzo dovranno sottoporsi a un corso nel quale prenderanno contatto per la prima volta con l’arma. Dovranno sparare, imparare le regole di custodia e soprattutto le nuove regole di ingaggio che conseguono alla dotazione della pistola”, si legge sul quotidiano Il Giorno che oggi ha pubblicato l’aggiornamento.

Le armi che finiranno in mano agli agenti cinisellesi saranno pistole semiautomatiche calibro 9 e dovranno essere custodite dai ghisa 24 ore su 24; infatti non sarà realizzata un’armeria all’interno del comando comunale (anche se al suo interno è stata già realizzata una camera blindata con le armi di scorta, il 5 per cento rispetto a quelle dell’intera dotazione).

ARTICOLI CORRELATI