Gio. 30 Mag. 2024
HomeCinisello BalsamoCinisello: Liceo Casiraghi e Ibm progettano il bidello virtuale

Cinisello: Liceo Casiraghi e Ibm progettano il bidello virtuale

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Stanno creando un “bidello virtuale” e una “guida del Parco Nord digitale”. Sono gli studenti di due classi terze del Liceo Casiraghi di Cinisello Balsamo: gli allievi sono coinvolti in un progetto di alternanza scuola lavoro che vede la partecipazione di Ibm Italia che ha messo a disposizione alcuni professionisti del settore informatico per aiutare i giovani cinisellesi a sviluppare le loro idee.

“Il percorso nasce dalla proposta di spiegare agli studenti come nasce una startup, o meglio, come si può rendere concreta un’idea. I ragazzi hanno condiviso le idee, i professionisti di Ibm gli stanno spiegando come farle diventare vere, come trasformarle anche in un lavoro”, spiegano dalla scuola del Parco Nord.

Ecco allora l’idea di sviluppare e lanciare due applicazioni per device digitali: “Un gruppo lavorerà alla creazione di una sorta di bidello virtuale, l’altro svilupperà un’app che fungerà da guida turistica per i visitatori del Parco Nord Milano”, spiega la professoressa Anna Ippolito, docente di matematica e tutor di alternanza delle due terze coinvolte nel progetto. Sabato mattina al Casiraghi parlerà l’amministratore delegato di Ibm Italia, Enrico Cereda.

ARTICOLI CORRELATI