Mar. 26 Ott. 2021
HomeBressoMaroni non sarà il candidato del centrodestra in Lombardia

Maroni non sarà il candidato del centrodestra in Lombardia

[textmarker color=”E63631″]LOMBARDIA[/textmarker] – Rivoluzione nelle elezioni lombarde in programma il 4 marzo con l’electron day che ci condurrà al voto sia per le Politiche che per le Regionali. Maroni potrebbe non essere il candidato Governatore del centrodestra.

La decisione sarebbe stata presa già da qualche giorno. Roberto Maroni già oggi dovrebbe annunciare che non si candiderà alla presidenza della Regione e il suo partito avrebbe già scelto di schierare un altro leghista: l’ex sindaco di Varese e avvocato Attilio Fontana. Maroni scioglierà la riserva entro la giornata di oggi.

Ancora non chiare le motivazioni personali che spingono l’ex ministro dell’Interno a non ricandidarsi a Palazzo Lombardia per “motivi personali”. Forte della crescita nei sondaggi e nella convinzione che l’ election day con le politiche favorisca la coalizione, il centrodestra rischia con un candidato meno noto schierato a meno di due mesi dal voto del 4 marzo. Si vedrà se Fontana sarà competitivo di fronte al candidato del Pd Giorgio Gori (non sostenuto da Liberi e Uguali) e a quello dei 5 stelle Dario Violi. Per quanto riguarda l’attuale governatore lombardo le indiscrezioni riferiscono di sue ambizioni a incarichi di Governo in caso di vittoria del centrodestra alle politiche. Anche se lui finora ha smentito sostenendo di aver chiuso definitivamente  la sua avventura romana nel 2013.

ARTICOLI CORRELATI