Sab. 22 Giu. 2024
HomeAttualitàCusano, riscaldamenti in tilt a scuola. Tregua fino a lunedì

Cusano, riscaldamenti in tilt a scuola. Tregua fino a lunedì

[textmarker color=”E63631″]CUSANO MILANINO[/textmarker] – Ponte dell’immacolata con suspense per gli studenti di Cusano Milanino. Da quest’oggi, giorno di Sant’Ambrogio, le scuole cusanesi sono chiuse fino a lunedì prossimo, quando si tornerà a fare lezione regolarmente. Solo allora si scoprirà se gli impianti di riscaldamento avranno funzionato regolarmente e le classi saranno calde.

La settimana di scuola che è appena terminata è stata costellata da problemi e proteste. Da lunedì i genitori della scuola Materna Bigatti hanno iniziato a protestare perché nell’edificio si registravano temperature tra i 6 e i 10 gradi. Lo stesso è accaduto alla Media Zanelli, dove la situazione è tornata alla normalità solo mercoledì.

L’amministrazione comunale ha comunicato che terrà le caldaie in funzione nei giorni di festa per evitare blocchi. I tecnici della nuova impresa che si occupa delle manutenzioni dovranno vegliare sul funzionamento degli impianti. Per la Media Zanelli è stato annunciato un nuovo lavoro urgente che sarà compiuto tra Natale e Capodanno.

 

ARTICOLI CORRELATI