Dom. 27 Nov. 2022
HomeAttualitàCinisello, indagine sulla sosta. Berlino: "Si svegliano solo sotto elezioni"

Cinisello, indagine sulla sosta. Berlino: “Si svegliano solo sotto elezioni”

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Molti cittadini di Cinisello Balsamo hanno trovato, nei giorni scorsi, un foglietto sul loro parabrezza: dopo aver superato lo spavento di essersi trovati multa sulla propria auto, hanno capito che si trattava di un sondaggio sulla sosta, a pagamento e non, promossa dall’amministrazione comunale.

Nello specifico si tratta di una indagine effettuata dal Centro Studi Pim per conto del Comune. La rilevazione è partita nella mattina di mercoledì 22 novembre e si è chiusa nel tardo pomeriggio.

L’iniziativa è stata “bocciata” da Giuseppe Berlino, della lista civica La Tua Città: “Ogni giorno ce n’è una nuova. Viene da chiedersi dov’era la giunta quando decideva di rifare da capo a piedi piazza Gramsci evitando di prendere in seria considerazione l’ipotesi di un parcheggio interrato? Dov’erano costoro quando abbiamo chiesto a gran voce le strisce gialle per i residenti?”.

“Ora che la poltrona scotta edè a rischio si ricordano di ascoltare il parere dei cittadini”, chiude Berlino nel suo attacco contro la giunta Trezzi.

ARTICOLI CORRELATI