Dom. 14 Lug. 2024
HomeCinisello BalsamoCinisello, questionario M5S. Cittadini scontenti su ambiente, sicurezza e trasporti

Cinisello, questionario M5S. Cittadini scontenti su ambiente, sicurezza e trasporti

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Ambiente e territorio, Sicurezza e polizia locale, Trasporti e mobilità. Sono i campi che sono valutati nel modo peggiore dai cittadini di Cinisello Balsamo e anche quelli dove gli stessi cinisellesi chiedono interventi urgenti. È la sintesi del questionario presentato in questi giorni dal Movimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo che, in pratica, restituisce un parere negativo sull’operato del sindaco e della sua giunta.

“Dal mese di febbraio 2017, il M5S ha distribuito ai cittadini nelle piazze e nei gazebi un questionario (completamente anonimo) con 78 domande su diversi argomenti riguardanti la città. Lo scopo è quello di applicare uno dei principi fondamentali del M5S, ovvero, la democrazia diretta con il coinvolgimento dei cittadini al fine di renderli partecipi alla gestione della città”, raccontano i grillini, che hanno presentato i risultati.

“Nel questionario è stata chiesta una valutazione sulla situazione attuale della città per i diversi argomenti, come Sicurezza, Salute, Servizi, Ambiente, Urbanistica, Viabilità, Cultura. Inoltre è stato chiesto di esprimere, oltre alla valutazione sul singolo argomento, anche una priorità di intervento per lo stesso argomento. Infine, ai cittadini è stato chiesto di formulare delle proposte per cambiare la nostra città non solo quelle realizzabili su tempi brevi ma anche quelle su tempi lunghi (10-20 anni)”, spiegano le regole dal M5S.

“I dati risultanti dal nostro questionario sono molto diversi da quelli del semplice sondaggio sul sindaco e la giunta pubblicati recentemente su un giornale locale. Forse a noi hanno risposto solo i cittadini scontenti, ma poiché abbiamo posto molte domande su argomenti diversi, ci sembra che i cittadini non abbiano una opinione positiva dell’attività del sindaco e della giunta”, chiudono i portavoce del movimento cinisellese.

ARTICOLI CORRELATI