Lun. 20 Mag. 2024
HomeAttualitàBike sharing, 6 Comuni del Nordmilano lo vogliono. E Sesto?

Bike sharing, 6 Comuni del Nordmilano lo vogliono. E Sesto?

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Sei Comuni del Nordmilano hanno hanno aderito al protocollo d’intesa elaborato da Città Metropolitana di Milano per l’estensione del servizio di bike sharing free floating. Tra i 60 nomi delle 60 città che hanno deciso di recepire l’invito di Palazzo Isimbardi ci sono Cinisello Balsamo, Cusano Milanino, Bresso, Cormano, Paderno Dugnano e Cologno Monzese.

“Il servizio già attivo nella città di Milano, potrà così oltrepassare i limiti territoriali del capoluogo ed essere attivo in primis presso i Comuni di prima fascia e, a seguire, anche presso tutti gli altri Comuni interessati. Verrà così offerto un servizio su scala metropolitana con positive ricadute,
in termini di praticità, per i cittadini”, dicono da Città Metropolitana. “Spero che nei prossimi giorni altri Comuni aderiscano, perché insieme si è più forti e soprattutto si rende un servizio migliore alle
nostre comunità. Questo può essere il primo passo per una rivoluzione copernicana dei trasporti nel nostro territorio oltre che la risposta ad una domanda di allargamento e di inclusione su area vasta che proviene con sempre maggiore forza dai cittadini del territorio”, dice Siria Trezzi, sindaco di Cinisello e consigliera delegata ai Trasporti e alla Mobilità di Città Metropolitana.

Nelle prossime settimane, dopo la sottoscrizione del Protocollo di Intesa, per poter far partire il servizio allargato ai comuni aderenti, il Comune di Milano e la Città Metropolitana di Milano si faranno promotori di un nuovo Bando per aumentare il numero di biciclette a disposizione dell’utenza ed estendere su tutto il territorio metropolitano il servizio e le opportunità che esso genererà.

E Sesto San Giovanni? Il Comune di Sesto non compare nell’elenco di quelli che hanno aderito alla “call” di Città Metropolitana. Pare che l’amministrazione sestese voglia tentare di lanciare un bando in autonomia.

ARTICOLI CORRELATI