Lun. 26 Set. 2022
HomeIn evidenzaSesto, niente moschea in via Luini. Lunedì la decisione del consiglio

Sesto, niente moschea in via Luini. Lunedì la decisione del consiglio

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – “Le regole sono chiare la legge è legge ed uguale per tutti. Lunedì il consiglio comunale metterà la parola fine definitiva alla grande moschea del Nordmilano. Una promessa mantenuta”.

A parlare è l’assessore all’Urbanistica di Sesto San Giovanni, Antonio Lamiranda, in vista della seduta di consiglio comunale che lunedì sera discuterà e approverà la proposta di decadenza della convenzione tra Comune di Sesto e Comunità Islamica per la costruzione della nuova moschea. Di fatto sarà cancellata la convenzione e dovrà essere rimossa anche la “moschea provvisoria” di via Luini realizzata un anno fa. L’unico modo per tornare a pensare una moschea, hanno sottolineato in Comune, è in rispetto dell’Iter regionale che prevede l’inserimento dei luoghi di preghiera nel piano di governo del territorio, che non sarà realizzato a breve.

Il rischio vero è che una intera comunità sia lasciata senza un luogo di preghiera. I musulmani a Sesto sono circa 1800. Non è ancora chiaro come reagiranno. La comunità islamica ha annunciato una conferenza stampa per la giornata di venerdì.

ARTICOLI CORRELATI