Gio. 18 Ago. 2022
HomeCinisello BalsamoCinisello, carabinieri salvano al vita a un senza tetto ferito alle gambe

Cinisello, carabinieri salvano al vita a un senza tetto ferito alle gambe

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Intervento provvidenziale dei carabinieri di Cinisello Balsamo che hanno salvato la vita a un senza tetto. Durante il controllo avvenuto all’ex Copacabana di largo Milano, la discoteca abbandonata all’interno della quale sono stati trovati alcuni stranieri irregolari, i militari hanno notato qualcosa di strano in uno dei capannoni che si trovano nel quartiere.

Ai carabinieri infatti non sono sfuggite alcune macchie di sangue per terra, davanti a una porta sfondata che portava in una struttura abbandonata. All’interno i militari dell’Arma hanno trovato un senza tetto con diverse ferite alle gambe. L’uomo si era ferito cercando di entrare nella struttura: con i vetri della finestra si sarebbe tagliato le gambe.

I carabinieri lo hanno accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale di Monza. Qui è stato soccorso con diversi punti di sutura. Se non fosse stato per i carabinieri l’uomo, un clochard originario di Milano, avrebbe rischiato il dissanguamento.

 

ARTICOLI CORRELATI