Sab. 01 Ott. 2022
HomeCronacaRissa con uno straniero al Rondò, feriti un cittadino e il comandante...

Rissa con uno straniero al Rondò, feriti un cittadino e il comandante dei vigili

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Ha ferito due persone, tra le quali il comandante dei vigili Pietro Curcio, e malmenato altri cittadini e uomini delle forze dell’ordine che si erano avvicinati per bloccarlo. Un senegalese di 26 anni è stato fermato a mezzogiorno dopo che ha seminato il panico in piazza del Rondò.

Lo straniero, residente a Verona, ma senza permesso di soggiorno in regola, è uscito dalla stazione della metropolitana di piazza Rondò inseguito dai controllori. Li ha insultati a più riprese, fino a quando un uomo ha cercato di bloccarlo con la sua bicicletta. Lui si è scagliato contro il pensionato sestese, militante di Sesto nel Cuore, danneggiando la sua bici e picchiando il malcapitato. Nel frattempo sono accorsi anche i vigili di Sesto che si trovavano nella piazza Rondò per controllare il corretto andamento della campagna elettorale. Il comandante della Polizia Locale si è gettato sull’uomo che ha reagito colpendolo al volto. Si è verificata una rissa che si è conclusa solamente quando i vigili sono riusciti a immobilizzare lo straniero che è stato poi arresto dalla Polizia di Stato. Deve rispondere di aggressione e lesioni. Il pensionato sestese e il comandante Curcio sono stati trasportati in ospedale per essere curati.

I due candidati sindaco Monica Chittò e Roberto Di Stefano si sono recati in ospedale per verificare le condizioni dei feriti. “Si tratta di un episodio gravissimo – ha commentato Di Stefano – avvenuto in pieno centro cittadino a metà mattina. Una situazione inaccettabile e che fa paura. Il fatto che questo signore fosse straniero e privo di documenti la dice lunga sulla gestione dell’immigrazione non solo a Sesto San Giovanni, ma nell’intero Paese e che riporta al centro dell’attenzione il problema sicurezza a Sesto, purtroppo non considerato da chi ci amministra”

ARTICOLI CORRELATI