Dom. 23 Gen. 2022
HomeCinisello BalsamoAlfredo Motta Cinisello: "Faremo il possibile per i lavoratori"

Alfredo Motta Cinisello: “Faremo il possibile per i lavoratori”

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – “Non stiamo chiudendo e faremo il possibile per soddisfare le esigenze dei lavoratori”. Sono le parole di Cristina Motta, amministratore delegato della Alfredo Motta, la conceria di Cinisello Balsamo che ha deciso di delocalizzare parte della produzione in Spagna, a Madrid, e quindi di dichiarare circa 20 esuberi tra i suoi lavoratori.

“Lo scorso anno insieme al fratello Alfredo ho dovuto forzatamente prendere una decisione. Eravamo a un bivio, potevamo chiudere oppure spostare la produzione. Abbiamo deciso di non arrenderci. Nello stabilimento italiano rimarrà parte della produzione dei campionari e la nostra sezione vendite e amministrazione. Abbiamo tenuto duro fino ad ora, ma nell’enorme struttura al confine tra Cinisello Balsamo e Monza un tempo producevamo 5.000 capi al giorno, ora la sera ne possiamo contare poco più di 1.500”, dice dispiaciuta Cristina Motta al quotidiano Il Giorno.

Cliccate qui per leggere tutto l’articolo.

ARTICOLI CORRELATI