Dom. 23 Gen. 2022
HomeIn evidenzaMossa di Foderaro, M5S: "La Chittò si confronti con me"

Mossa di Foderaro, M5S: “La Chittò si confronti con me”

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – “Strano che una sindaca ‘democratica’ abbia ‘il coraggio delle scelte’ per amministrare una città importante come Sesto, ma non sia abbastanza temeraria da raccogliere l’invito al confronto pubblico su idee e programmi recapitatole dal M5S cittadino”. Antonio Foderaro, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle a Sesto San Giovanni, getta il guanto di sfida alla candidata del centro sinistra, il primo cittadino uscente Monica Chittò.

“Si capisce che in questo periodo possa essere oberata di impegni e appuntamenti per la campagna elettorale in pieno svolgimento, e le si vuole concedere il beneficio che forse le è sfuggito, pertanto proviamo ancora una volta a recapitarglielo: gentilissima sindaca, la S.V. è invitata a un confronto pubblico con il sottoscritto su idee e programmi per il futuro della nostra città; con cavalleria le lascio la scelta di tempo e luogo. In attesa di un auspicato riscontro, le porgo cordiali saluti”, dice con un po’ di ironia Foderaro, facendo anche riferimento alla richiesta della Chittò di confrontarsi solo con Di Stefano.

Questa volta è Foderaro a “fare la mossa”, ignorando gli altri candidati e puntando solo alla portavoce del Pd. “Ps: Se dovesse avere l’agenda ingombra di impegni, mi permetto di suggerirle di cancellare qualche appuntamento con il suo pseudo avversario preferito di centrodestra (è già d’accordo di farla vincere? sta facendo campagna elettorale per lui?)”, aggiunge Foderaro nella sua nota.

ARTICOLI CORRELATI