Mer. 22 Mag. 2024
HomeCronacaMinaccia di buttarsi dal ponte della ferrovia a Paderno: salvato in extremis

Minaccia di buttarsi dal ponte della ferrovia a Paderno: salvato in extremis

[textmarker color=”E63631″]PADERNO DUGNANO[/textmarker] – Ha tentato di buttarsi dal ponte sulla ferrovia all’altezza di via Repubblica. Un tentativo di suicidio fermato in extremis dalle forze dell’ordine: è successo ieri a Paderno Dugnano quando un uomo di 57 anni anni è salito sul cavalcavia che passa sopra la linea ferroviaria Milano-Asso minacciando di volersi buttare.

E’ intervenuto anche il sindaco Marco Alparone mentre i vigili del fuoco avevano gonfiato un tappeto sotto al ponte per poter attutire la caduta. Alla fine il padernese è stato afferrato e portato in salvo dagli agenti presenti. Il motivo del suo gesto è riconducibile alla situazione lavorativa: disoccupato, il 57enne di Paderno si lamentava perché lo Stato non fa abbastanza per chi è nelle sue condizioni.

I treni di Trenord hanno ripreso a circolare gradualmente solo dopo le 19.30 con ritardi superiori ai 100 minuti. ALTRA FOTO A QUESTO LINK: CLICCATE QUI.

ARTICOLI CORRELATI