Sab. 13 Lug. 2024
HomeCronacaSoldi falsi per fare acquisti al banchetto dei poveri di San Vincenzo

Soldi falsi per fare acquisti al banchetto dei poveri di San Vincenzo

[textmarker color=”E63631″] SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – E’ la dimostrazione di quanto la nostra società sia ormai malata e a corto di valori: Domenica mattina al banchetto delle delle volontarie di San Vincenzo che era stato allestito fuori dalla chiesa San Giuseppe, un uomo si è presentato per ben due volte in pochi minuti ad acquistare delle piantine, pagandole in entrambe i casi con banconote da 50 euro. Il ricavato di questa vendita va tradizionalmente al sostegno ai poveri della città cui provvedono le suore di San Vincenzo.  Le banconote erano false, mentre i 90 euro di resto che l’uomo ha incassato erano assolutamente veri. La notizia è stata diffusa da Paolo Rosellini sul gruppo facebook Sesto Segnalazioni (dal quale è stata presa la fotografia). L’uomo sarebbe uno straniero di carnagione scura, alto circa 170 centimetri e con baffi e barbetta. A quanto pare si sposta in bicicletta.

E da mesi che a Sesto San Giovanni e nelle zone del Nordmilano viene ripetutamente segnalata la presenza di stranieri che cercano di cambiare soldi falsi con banconote valide, facendo piccoli acquisti nei negozi.

ARTICOLI CORRELATI