Mer. 19 Gen. 2022
HomeIn evidenzaSicurezza Urbana e Carrefour, due proposte dalla lista Insieme per cambiare

Sicurezza Urbana e Carrefour, due proposte dalla lista Insieme per cambiare

[textmarker color=”E63631″]PADERNO DUGNANO[/textmarker] – Gli esuberi annunciati da Carrefour (previsti 18 a Paderno Dugnano) e le segnalazioni di furti in appartamenti (l’ultima ieri sera intorno alle 22) sono al centro dell’attenzione della lista civica Insieme per cambiare di Paderno.

In vista del prossimo consiglio comunale, la lista civica ha depositato in Comune due proposte per cercare di arrivare a una soluzione a questi due problemi. La prima riguardante il Carrefour: Insieme per Cambiare ha chiesto al sindaco Alparone di convocare al più presto la direzione locale del Carrefour in modo di acquisire informazioni precise sulla situazione occupazionale dell’ipermercato. La lista civica ha inoltre sottolineato come sia strana la coincidenza tra la richiesta di allargamento della galleria del centro commerciale e la notizia degli esuberi.

Per quanto riguarda, invece, il tema della sicurezza urbana è stato proposto di sperimentare a Paderno il controllo di vicinato: l’idea nasce dal fatto che l’adozione di questi sistemi in altri comuni ha dato risultati interessanti. Questa proposta arriva con l’obiettivo di diminuire i troppi furti nelle abitazioni e i danneggiamenti. Il consiglio comunale aperto sul tema della sicurezza urbana si terrà a fine marzo, come concesso dal sindaco di Paderno Dugnano.

ARTICOLI CORRELATI