Mar. 27 Set. 2022
HomeAttualitàBy Pass Lambro, un progetto a Cologno per evitare piene ed esondazioni

By Pass Lambro, un progetto a Cologno per evitare piene ed esondazioni

[textmarker color=”E63631″]COLOGNO MONZESE[/textmarker] – Un grande canale per evitare, in caso di piene, che il Lambro esondi in città e crei danni. Il Comune di Cologno Monzese sta per presentare il progetto “By pass Lambro”, di imminente realizzazione.

Sabato 25 febbraio nella sala riunione della scuola di via Toti si terrà la conferenza di presentazione del progetto, alla presenza del sindaco Angelo Rocchi, dell’assessore ai Lavori Pubblici Francesca Landillo e dell’assessore alla Protezione Civile Giuseppe Di Bari. Insieme ai tecnici comunali e progettisti presenteranno l’opera di controllo della portata idraulica del fiume Lambro. Un canale in galleria che consentirà, in caso di piena, la deviazione di una cospicua parte dell’afflusso in eccesso a valle del ponte di San Maurizio, rendendo più improbabile l’eventualità dell’impatto del fiume contro la soglia del ponte, che per decenni ha costituito una grave criticità. L’inizio dei lavori di realizzazione del by-pass è previsto per la prima metà di marzo.

Il Sindaco Rocchi commenta positivamente l’iniziativa: “Presenteremo ai cittadini un’opera pubblica di importanza fondamentale per la sicurezza del territorio. Quando il by pass sarà operativo diventerà molto più difficile che il Lambro possa urtare il ponte di San Maurizio, che è ad oggi la prima causa scatenante delle esondazioni”.

ARTICOLI CORRELATI