Sab. 01 Ott. 2022
HomeBressoVolley: clamorosa vittoria Sopra Steria, cede al tie - break UniAbita

Volley: clamorosa vittoria Sopra Steria, cede al tie – break UniAbita

[textmarker color=”E63631″]NORDMILANO[/textmarker] – Passa la Sopra Steria Volley in casa nell’ultimo match casalingo prima della sosta natalizia ed a farne le spese è Valtrompia. Clamorosa è la vittoria per i neroverdi di Bresso che asfaltano una delle concorrenti al titolo, mentre l’UniAbita viene sconfitta al tie – break contro Yamamay Busto Arsizio.

SOPRA STERIA BRESSO vs. VALTROMPIA VOLLEY 3-0 (25-16 / 25-17 / 27-25)

E’ stata la miglior partita del 2016 da parte di una SOPRA STERIA Bresso spietata e cinica che, contro un’impotente Valtrompia (ad inizio gara 2° in classifica), ha dominato il gioco, vincendo agilmente per 3-0 e sicuramente divertito il numerosissimo pubblico del PalaMarconi, accorso per il big match della undicesima gara del campionato regionale di Serie C Maschile.

IL MATCH – Si parte con un grandissimo attacco dalla seconda linea di Crotti che prova da subito ad impensierire i neroverdi, ma oggi c’è una vetta da scalare e non si può mollare certo all’inizio. Immediata la reazione della SOPRA STERIA che grazie all’ottimo servizio di Pellacani, prende un importante vantaggio. Saranno le ottime difese e muri dei milanesi a garantire con tranquillità la vittoria del primo set: 25-16.
Grande partenza nel secondo parziale, dove è sempre Bresso a comandare nel gioco: tremendi sono i servizi del giovane regista neroverde, come anche gli attacchi spietati di Demme e Bianchini. I padroni di casa si impongono in tutti i fondamentali e Valtrompia non riesce mai ad entrare in partita. Il pubblico si diverte grazie alle stupende giocate di Pellacani, che smarca quasi sempre gli attaccanti milanesi. In meno di 40 minuti, Bresso è già sul 2-0.
Terzo set, cala il rendimento dei padroni di casa, che peccano maggiormente al servizio: Valtrompia torna a farsi sentire e, grazie agli attacchi di Gamba, riacciuffa la gara portandosi sul 24-23. Stupenda reazione dei bressesi che con un muro di Bianchini riagguantano il pareggio, poi vincono set e partita 27-25, superando, anche in classifica, i bresciani.

UNIABITA VOLLEY CI PROVA, FINISCE MALE AL TIE – La formazione cinisellese perde per tre set a due contro Busto Arsizio: il match regala un punto ad UniAbita Volley ed un pò di amaro in bocca per come la partita è andata. Al termine del primo set le cinisellesi sono davanti (16 – 25), ma vengono poi raggiunte (25 – 14) e sorpassate (27 – 25), in un terzo set davvero avvincente e complicato.  Nel quarto set UniAbita Volley si riprende e guida di nuovo la rimonta con la vittoria per 18 – 25. La partita termina con la vittoria delle padrone di casa per 15 – 11. La posizione in classifica di UniAbita Volley è ora la sesta: sono solo quattro i punti che dividono la capolista dalla formazione cinisellese che ha tutte le carte in tavola per giocarsi la promozione.

ARTICOLI CORRELATI