Mar. 06 Dic. 2022
HomeAttualitàAgriconnessi: un progetto per collegare Grugnotorto e Parco Nord

Agriconnessi: un progetto per collegare Grugnotorto e Parco Nord

[textmarker color=”E63631″]CINISELLO BALSAMO[/textmarker] – Come collegare il Parco del Grugnotorto e il Parco Nord? Come mantenere gli elementi naturali presenti sul territorio? E come coniugare buone pratiche di produzione agricola di prossimità con la sperimentazione di progetti di gestione condivisa degli spazi? A queste domande si darà risposta sabato mattina, dalle 9.45, in Villa Ghirlanda a Cinisello Balsamo: per l’occasione verrà presentato il progetto “Connessioni agricole tra il Parco del Grugnotorto-Villoresi e il Parco Nord Milano: attuazione e riqualificazione del sistema dei corridoi ecologici locali e sovra locali”, ribattezzato “Agriconnessi”.

Si tratta di un progetto cofinanziato da Fondazione Cariplo finalizzato a studiare le possibili modalità per ‘ricucire’ e mettere in connessione aree interessanti sotto il profilo ecologico ancora presenti nel nord Milano. Il progetto riunisce in partenariato il Comune di Cinisello Balsamo (capofila), il Comune di Nova Milanese, il Parco del Grugnotorto-Villoresi e il Parco Nord Milano.

“In un territorio ormai quasi completamente urbanizzato quale è il nord Milano, dove il verde e gli spazi aperti sono un bene sempre più prezioso, i partner coinvolti si stanno impegnando nell’analisi e nella ricerca di nuove modalità di gestione e fruizione di importanti aree ancora libere da edificazione presenti sul territorio, al fine di migliorarne il valore naturalistico ed ambientale, valorizzando al contempo un bene comune”, spiegano dal Comune di Cinisello.

I partner hanno individuato un team di professionisti in grado di fornire strumenti di lavoro e valutazioni tecnico-scientifiche in materia di urbanistica e paesaggio, di potenzialità ecologica e naturalistica, di fattibilità economica e agraria, di normativa e atti amministrativi, di comunicazione e partecipazione.

ARTICOLI CORRELATI