Lun. 08 Ago. 2022
HomePolitica"Modifiche al Pgt in agosto. Un Mc Donald's a Sesto": Di Stefano...

“Modifiche al Pgt in agosto. Un Mc Donald’s a Sesto”: Di Stefano punge il sindaco

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Modificato il Pgt in silenzio, in agosto. E arriva un nuovo Mc Donald’s arriverà presto in città. Roberto Di Stefano, portavoce di Forza Italia a Sesto San Giovanni, porta all’attenzione pubblica le modifiche al Pgt che la giunta ha fatto nel corso dell’estate.

“Un’area privata in via Di Vittorio angolo via dei Partigiani, dove fino ad ora pascolavano cavalli, verrà ceduta e diventerà un Mc Donald’s. Una trattativa di cessione che necessitava di una variante al Pgt e quindi una serie di procedure inclusa la Vas. In agosto si è deciso di derogare all’assoggettabilità della Vas, basandosi sulla sola documentazione ricevuta e si è modificato il Pgt, dando il via alla cessione. E’ vergognoso che in pieno agosto, nel silenzio generale, il Comune abbia autorizzato una variante al Pgt derogando sulla verifica di assoggettabilità alla Valutazione Ambientale Strategica”.

Di Stefano ha presentato un’interrogazione al sindaco e alla giunta su questo tema: “Chiedo al Sindaco Chittò di chiarire immediatamente la necessità di queste deroghe in un’area altamente inquinata come quella prevista dall’insediamento. Nulla in contrario all’esigenza di trasformare un’area agricola dove prima avevamo i cavalli in un Mc Donald’s: va benissimo ma non si comprendono la tempistica e le modalità. Fare una variante in deroga alla assoggettabilità della Vas in pieno agosto necessita di chiarimenti”.

ARTICOLI CORRELATI