Sab. 13 Apr. 2024
HomeIn evidenzaNemmeno 2 settimane di incarico: Pozzi, dimissioni lampo dalla Pelucca

Nemmeno 2 settimane di incarico: Pozzi, dimissioni lampo dalla Pelucca

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – Si è già dimesso dalla presidenza della Fondazione La Pelucca Alesandro Pozzi, ex assessore ai Servizi sociali del Comune di Sesto San Giovanni e docente del Liceo Casiraghi del Parco Nord. La notizia è stata diffusa dal quotidiano Il Giorno che ha descritto come “lampo” le dimissioni di Pozzi, rimasto in carica appena due settimane dopo la sua nomina.

“Era stato scelto con un bando flash a inizio agosto dal sindaco Monica Chittò per sostituire la manager Maria Cristina Bombelli. I rumors parlano di pesanti pressioni politiche, che Pozzi avrebbe subìto durante quei giorni. Pressioni perché convocasse in pieno agosto un consiglio di amministrazione. Tra i punti all’ordine del giorno avrebbe dovuto esserci la fine dell’incarico di Gianluca Peschi, l’attuale direttore generale della onlus, arrivato a marzo e selezionato proprio dalla Bombelli”, si legge sul quotidiano.

Questo quindi parrebbe il motivo delle dimissioni dell’ormai ex presidente. E ora La Pelucca resta ancora senza guida.

Cliccate qui per leggere il pezzo pubblicato sul quotidiano Il Giorno.

ARTICOLI CORRELATI