Mar. 09 Ago. 2022
HomeAttualitàEx Falck, firmata la convenzione. Il maxi centro commerciale nel T5

Ex Falck, firmata la convenzione. Il maxi centro commerciale nel T5

[textmarker color=”E63631″]SESTO SAN GIOVANNI[/textmarker] – “Il futuro della città inizia oggi”. Si legge così in una nota congiunta del Comune di Sesto San Giovanni e di MilanoSesto: il comunicato annuncia la firma della convenzione sulla variante di Pii per lo sviluppo delle aree ex Falck di Sesto.

Tecnicamente si tratta della “ convenzione della variante del Programma Integrato di Intervento delle aree ex Falck e Scalo Ferroviario”; “l’accordo è stato siglato mercoledì e fa seguito all’approvazione dello strumento di pianificazione attuativa presentato da Milanosesto S.p.A per coerenziare le previsioni del programma di riqualificazione delle ex aree industriali con il progetto della Città della Salute e della Ricerca e stabilisce obblighi e diritti reciproci tra parti per lo sviluppo delle aree. La variante oltre a recepire la presenza della Città della Salute e della Ricerca, prevede lo spostamento sotto il T5 – nell’ex stabilimento Concordia – dell’insediamento commerciale e, grazie alle flessibilità attuative previste, la possibilità di anticipare lo sviluppo di quest’area”.

Questo si legge nel comunicato ufficiale. In pratica è stato messo nero su bianco che nelle Falck sarà realizzata la Città della Salute e della Ricerca e anche che nel T5 delle ormai ex Falck finirà invece il maxi centro commerciale voluto dal gruppo arabo Fawaz.

“L’amministrazione comunale ha espresso la propria soddisfazione per la firma, con la quale si concludono tutti gli atti formali necessari alla concreta trasformazione delle ex aree Falck e Scalo Ferroviario. Soddisfazione è stata espressa anche dai vertici di Milanosesto S.p.A. Grazie alla stipula della Convenzione con il Comune di Sesto San Giovanni, il progetto Milanosesto potrà entrare dunque nel vivo della sua fase attuativa e realizzativa”, si chiude la nota.

 

ARTICOLI CORRELATI